Per due serate Guarna è alla guida di un quartetto eccezionale

Il chitarrista, compositore e band leader newyorkese Tom Guarna è un musicista che pur muovendosi in un ambito mainstream garantisce alla sua musica tratti di assoluta riconoscibilità. Il timbro del suo strumento elettrico è tarato su frequenze jazz-rock e post-fusion, anche se l'elemento dominante risulta essere una sintassi espressiva di stampo post boppistico. Il jazz di Guarna si muove all'interno di un impianto linguistico ampiamente riconoscibile, il giovane chitarrista si fa apprezzare per la precisione esecutiva, per la pulizia del sound e per quella magistrale leggerezza che si basa sull'idea di riformulare in modo più o meno originale l'ordinario musicale jazzistico.

Per due serate Guarna è alla guida di un quartetto eccezionale con George Colliani al piano (“Colligan is an equally deserving torch-carrier of the piano trio tradition….” John Kelman , All About Jazz - “One of the best kept secrets in jazz….” Chris Hoven, All About Jazz) Josh Ginsburg al contrabbasso e Roberto Gatto alla batteria.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma