Ancora un viaggio per la Camera Musicale Romana, questa volta nel repertorio per voce violoncello e pianoforte a cavallo tra ottocento e novecento, un repertorio vastissimo non ancora pienamente esplorato.
Dalla Schubertiana "Auf dem Strom" di memoria Beethoveniana, ascoltato per lo più nella versione per canto, corno e pianoforte, alla trascrizione dell'opera 91 di J. Brahms, fatta dall'autore stesso per violoncello o clarinetto obbligato, dalle composizioni dei grandi violoncellisti ottocenteschi G. Goltermann e C. A. Piatti al Lied tardo romatico di R. Strauss. Dal profondo connubio nostalgico di W. Goethe e P. I. Tchaikovsky alle melodie orientaleggianti di X. Leroux, alla chanson francese di J. Massenet e L. Denza, a quella americana di A. Beach fino alle dolcissime note del "Madrigal sobre un tema popular", omaggio del compositore Catalano X. Montsalvatge alle antiche canzoni popolari della sua terra.

Musiche di F. Schubert, J. Brahms, G. Goltermann, A. Piatti, R. Strauss, P. I. Tchaikovsky,

X. Leroux, J. Massenet, L. Denza, X. Montsalvatge, A. Beach

Elvira Maria Iannuzzi, soprano
Kyung - Mi Lee, violoncello
Michelangelo Carbonara, pianoforte

Informazioni, orari e prezzi

Ingresso / Ticket:
Intero € 14,00 - ridotto € 7,00 ( riservato ai minori di anni 18, agli over 65 e agli studenti universitari e di conservatorio purché muniti di libretto)

Info e prenotazioni:
cameramusicaleromana@gmail.com
www.cameramusicaleromana.it
Tel.: +39 333 45 71 245

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti