Continua la programmazione di film e iniziative culturali

Continua la programmazione di film e iniziative culturali della Rassegna ArenAniene 2019.

Oggi giovedì 8 e domani venerdì 9 ArenAniene aprirà le porte del parco a due speciali appuntamenti dedicati alla poesia. Il primo, questa sera alle ore 19, dal titolo "Poesia al femminile"  evento curato da Fabio Sebastiani, in collegamento con Letteraria WebRadio, offrirà uno spazzato della produzione poetica più interessante caratterizzata da una sensibilità che - da Saffo in poi - ha sempre prodotto grandi risultati artistici. Seguirà poi, alle ore 21.15, la proiezione di "Sulla mia pelle" di Alessio Cremonini, l'emozionante racconto degli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi.

Domani, venerdì 9 agosto, dopo la proiezione di "Dogman" di Matteo Garrone che ha visto il protagonista Marcello Fonte premiato come miglior attore alla 71° edizione del Festival di Cannes, alle ore 23 andrà in scena la band D'Agostini Poetry Project con uno spettacolo-concerto ricco di suggestioni che spaziano dalla musica d'autore, al jazz con influenze prog, alla poesia ed al teatro.

D'Agostini Poetry Project, gruppo musicale innovativo che sposa poesia e musica in un connubio inedito, è nato da un'idea di Alessandro D'Agostini, poeta d'azione e autore dei testi, e del chitarrista Poverotroviero, autore della musica, che per l'occasione presenterà in anteprima assoluta in versione acustica il suo primo LP "Camerino di prova".

La rassegna conferma la sua formula riassunta nello slogan "ogni sera un film che ha vinto un premio" che ha segnato il suo successo delle due precedenti edizioni. Anche quest'anno infatti sulle rive dell'Aniene, nelle sere d'estate, sarà possibile riscoprire i film più amati dal pubblico, apprezzati dalla critica e premiati nei festival di tutto il mondo, che arricchiranno l'offerta dell'Estate Romana 2019. ArenAniene unisce alle tradizionali caratteristiche del ritrovo serale estivo, la ricerca della qualità del prodotto cinematografico. Per sei sere alla settimana un pezzetto di Venezia, Cannes, Berlino, Taormina, Roma, Los Angeles approderà perciò sulle rive dell'Aniene. Una volta alla settimana, invece, la wild card della direzione artistica selezionerà un lavoro ritenuto particolarmente meritevole.

Molti gli eventi collaterali che arricchiranno la programmazione di ArenAniene 2019. Tra questi: un reading de "Le notti bianche" di Dostojevski, evento che cerca di costruire un ponte tra letteratura e psicologia, a cura di Giampiero Strangio e Valeria Campinoti; la proiezione del trailer dello spettacolo "Marx a Soho" di Fabio Sebastiani e infine in chiusura l'anteprima di "Viva il 68!" performance dell'Oscar della radio,Zap Mangusta, un racconto in musica ed immagini del triennio che ha cambiato la nostra  storia.

La rassegna è parte del programma dell'Estate Romana promossa da Roma Capitale - Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE.


Parteciperai? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma