La prima edizione della rassegna cinematografica

Il 19 giugno alle ore 21.00 nella splendida cornice del Castello Orsini di Fiano Romano, si svolgerà la prima edizione della rassegna cinematografica "Caballero Corto Fest". "Caballero", un nome forse insolito per una manifestazione ma che come un famoso modello di motociclo al quale gli organizzatori si sono inspirati, da il meglio di sé con le "marce a Corto". Infatti, la rassegna è interamente dedicata ai cortometraggi e agli addetti che si occupano della loro realizzazione e naturalmente agli appassionati di questo genere cinematografico organizzata dall'associazione culturale "Officina Meccanima" nelle persone di Enrico Pittari, Farrauto Ettore, Mirella Sessa, in collaborazione con Victor Daniel Video.
Il tema di questa prima edizione è "Giovani donne che si sono distinte nel cinema, in particolare nei corti". Insomma un risalto dell'importanza del lavoro femminile in vari ruoli cinematografici: registe, attrici, sarte, costumiste, truccatrici, direttrici delle fotografie, operatori fonici...
Il programma della serata prevede proiezione di due cortometraggi realizzati da due donne, concessi gentilmente da una vera istituzione cinematografica "David di Donatello": "A metà luce 2016" di Anna Gigante e "La ballata dei senzatetto" di Monica Manganelli.
Saranno premiate coloro che si sono distinte nei vari ruoli negli ultimi anni in questa arte.
Mirella Sessa, attrice, conduttrice e testimonial, condurrà la serata che prevede altri diversi momenti artistici: la recitazione delle allieve dello Studio Cinema e l'esibizione di danza contemporanea della compagnia Dance Project Theater di Maria Luisa Cavallo.
Hanno confermato la presenza numerosi ospiti, tra i quali: Giuliano Ferilli, Valentina Ghetti, attrice (e madrina dell'evento), Nino Celeste, direttore fotografia, Simona Mancini, Massimiliano Cardia di Studio Cinema, Luisa Paradiso, attrice e doppiatrice, Maria Laura Moraci, attrice

Un evento da non perdere, reso ancora più suggestivo dal fascino che solo la cinematografia sotto le stelle può donare.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma