La manifestazione, attraverso una variegata offerta musicale, artistica e gastronomica, si pone come obiettivo quello di promuovere la conoscenza della cultura e della civiltà celtica, patrimonio comune dei popoli Europei, che tutt’ora riesce ad affascinare un pubblico sempre maggiore grazie alla molteplicità delle sue espressioni figurative, letterarie e musicali. Ampio spazio nel corso dell’evento verrà dato agli aspetti interattivi mirati a coinvolgere il pubblico attraverso danze, ricostruzioni storiche e attività ludiche.
Saranno presenti numerosi stand gastronomici con piatti tipici della cultura Irlandese, stand tematici.

Programma:

Mercoledì 8 luglio
Dalle ore 21.00 – Area Palco
Concerti – Ingresso libero e gratuito
The City of Rome Pipe Band
Il battito dei tamburi scozzesi spalanca le porte del Festival al suono delle cornamuse della storica Pipe Band: da quindici anni uno spettacolo straordinario e poliedrico fatto di canzoni, temi tradizionali celtici ed arrangiamenti originali.
The Floggin’
In viaggio dal meridione fino al palco di Guidonia, tre artisti di grande esperienza propongono un concentrato di musica tradizionale purissima: pezzi originali e canzoni delle terre celtiche reinterpretate in un’esibizione di suoni cristallini ed atmosfere irish.
Losnafire
Nel buio la luce, le scintille, il genio: le fiamme disegnano la danza della performer venuta dalle Alpi. Uno spettacolo notturno di musica, ombre e fachirismo.
Dalle ore 19,30 in Via Roma - Garden Bar Lanciani - Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

Giovedì 9 luglio
Dalle ore 21.00 – Area Palco
Concerti – Ingresso libero e gratuito

Finnegan’s Wake
Dalle note del gruppo nato tra i banconi degli irish pubs del territorio emergono atmosfere folk e sonorità dell’isola di smeraldo: pezzi originali, gighe, reels e canzoni della tradizione in un’esibizione fatta di suoni, talenti e strumenti.
Mortimer McGrave
Se li avete già visti non c’è bisogno di dire altro. Se invece per voi è la prima volta venite spogli di tutte le vostre convinzioni sulla musica e sull’alcool. La musica ce la mettono loro, la birra noi (se ve ne lasciano un po’).
Dalle ore 19,30 in Via Roma - Garden Bar Lanciani - Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

Venerdì 10 Luglio

Dalle ore 21.00 – Area Palco
Concerti – Ingresso libero e gratuito

Green Clouds
Una formazione tutta al femminile unica per carattere, colori e melodia: le sonorità della tradizione celtica viaggiano sulle note di brani autentici di musica elettronica tra tradizione popolare e contaminazioni moderne.
Losnafire
Secondo atto per l’arte del fuoco nello spettacolo di rievocazione e magia. Alternanza di luce, gioco dei sensi ed oscurità fanno da sfondo al più tangibile di tutti i misteri: il controllo delle fiamme.
Uncle Bard & Dirty Bastards
Una band tra le più innovative del panorama di genere nazionale: torna al Fairylands Festival con il suo sound potente, originale e coinvolgente per uno straordinario concerto Rithm‘n’Folk.
Dalle ore 19,30 in Via Roma - Garden Bar Lanciani - Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

Sabato 11 Luglio
Dalle ore 21.00 – Area Palco
Concerti – Ingresso libero e gratuito
Fragment
Esordio al Fairylands Celtic Festival per una giovane band che porta con sè la musica carica di suggestioni e di magia del cielo d’Irlanda. Tra melodie e ritmi di antichi canti rivivono sonorità e atmosfere della tradizione.
Folkamiseria
Tra pirati e cavalieri c’è un momento per bere, uno per cantare, uno per suonare. Uno per saltare. Dal Piemonte arriva il soffio del folk tradizionale e di composizione. Suonato a cannone: let’s rock.
Gens d’Ys
Voglio vederti danzare. E con la più importante Accademia di danze irlandesi e scozzesi del panorama nazionale non sapremo fare altro: uno show ipnotico fatto di ballo, musica, parole e ritmo. Imperdibile e fino a notte fonda, i tacchi a spillo per una volta lasciateli a casa.
Dalle ore 19,30 in Via Roma - Garden Bar Lanciani - Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

Domenica 12 Luglio
Dalle ore 21.00 – Area Palco
Concerti – Ingresso libero e gratuito
Keily’s Folk
Canzoni e danze tipiche strumentali, brani originali ispirati alla tradizione irish, rigirati, rivisitati, ritinteggiati. Quando Irlanda fa rima con rock’n’roll.
Là Nua
Un extra-ordinary Irish Band si è messa sulle tracce della musica d’Europa e delle sonorità della tradizione popolare del sud. Un trio, il rullo del tamburo tra le note. E ritmo, ritmo, ritmo.
The City of Rome Pipe Band
Il compito di apporre il sigillo sulla rassegna è affidato a chi ne ha magistralmente orchestrato il prologo. Undici edizioni di musica e cultura celtica a Guidonia: il cerchio si chiude in un concerto per tamburi e cornamuse, roboante, coinvolgente.
Dalle ore 19,00 Area Palco
Stage di danze Irlandesi con i Gens d’Ys.
Dalle ore 19,30 in Via Roma - Garden Bar Lanciani - Aidan Pub
Session di musica dal vivo, danze, giocoleria.

Area Ludica - Via Roma - Garden Bar Lanciani - Aidan Pub
Tutte le sere dalle ore 19,30

Scherma scozzese del 1700
Ormai da anni una delle attività di riferimento del Fairylands, la scherma scozzese immancabile ogni anno propone al pubblico dei piccoli spettacoli e delle accurate spiegazioni sia sull’armamento che sulle tecniche schermistiche.

Tiro con arco storico
Sessioni di tiro con arco storico a cura della compagnia Ordo Draconis. Potrete cimentarvi nel tiro con l’arco, conoscerete le più antiche tecniche di costruzione con laboratori interattivi.

Lancio di coltelli ed asce
A grande richiesta anche quest’anno il lancio dei coltelli e delle asce aprirà nuovi orizzonti su questa affascinante attività marziale con i maestri dell’associazione lanciatori sportivi Italia A.L.S.I.

Accampamento storico
Una delle novità di quest’anno sarà l’accampamento storico, ricostruito dall’associazione Valhalla Viking Victory. Questo gruppo ormai da dieci anni voce autorevole nella ricostruzione storica della cultura vichinga e non solo.

Tiro con arco e spettacoli itineranti
Il gruppo veneto Escalibur Este , propone spettacoli di tiro con arco (anche per i più piccoli), e musiche dal vivo....

Arena dei duelli
Un’altra novità di quest’anno sarà l’arena dei duellanti, a cura dell’A.S.D. Yggdrasill. Mettete alla prova le vostre abilità! Ve la sentite? All’interno dell’arena potrete duellare con i maestri di spada o se verrete ritenuti all’altezza dei veri guerrieri potrete sfidare un vostro amico, il divertimento è assicurato!

Falconeria
Quest’anno i falconieri si esibiranno con i loro fidi rapaci in piccole giostre, anche interattive, oltre a fornire accurate spiegazioni ed informazioni su questa nobile arte poco conosciuta.

Baby Sisters Animazione
Laboratori celtici, face-painting, colori e palloncini….tutto per i più piccoli!

Medieval Divas
Un insolito trio di danzatrici vi condurrà in un viaggio fatto di colori, suoni ed atmosfere uniche.

Melody Lady artista delle Meraviglie Bubble Performer
Presenterà il suo nuovo spettacolo Celtic Bubble Show. In Fairylands approderà una Fata dai colori dell'arcobaleno e col suono del suo tin whistle risveglierà il delicato e meraviglioso mondo delle Bolle di Sapone.....

Le Stanghe
Trampoliere frizzanti, un po' ballerine, che guardano tutto da un alto punto di vista... Le Stanghe alternano momenti di giocoleria e animazione a momenti di danza accompagnati da piccole coreografie. Regalano a grandi e piccini sorrisi e magia, e l'emozione di ammirare da vicino le donne più alte dell'universo!

Dove e quando