Laboratori, musica, escursioni e tante altre iniziative animeranno dal 21 luglio al 1°ottobre 2022 i quartieri del Trullo, Laurentino 38 e del Corviale con gli artisti María Ángeles Vila Tortosa, John Cascone, Jacopo Natoli, Berta Tilmantait?, Sunny Nwume, Groove e le realtà VIVIAMOLAq, Laboratorio di Città Corviale, CAP - Cities Art Projects, Pontedincontro e A. I. Me. F.

Da un'idea di Benedetta Carpi De Resmini, curato e organizzato da Latitudo Art Projects, Città Foresta è tra i progetti vincitori del bando "Estate Romana – 2022 RIACCENDIAMO LA CITTÀ, INSIEME!". Un festival laboratoriale che si svolgerà in 12 giornate tra luglio e ottobre in tre quartieri romani: Trullo, Laurentino 38 e Corviale. Dall'arte alla musica, dal teatro all'architettura, dalla street art alla passeggiata meditativa.
Città Foresta ha lo scopo di coinvolgere un pubblico ampio e diversificato, dai bambini agli adulti, ponendo l'attenzione sulla natura, sulle aree verdi, sulla loro capacità di diventare centri pulsanti di aggregazione, creatività e incontro e sul loro rapporto con le aree urbane circostanti.
Insieme ad associazioni e artisti sono stati ideati dei laboratori di costruzione, disegno, teatro, storytelling, stampa, musica e delle passeggiate naturalistiche che porteranno il pubblico ad una maggiore consapevolezza degli spazi urbani e naturali. I tre quartieri scelti per lo sviluppo delle attività sono connotati per essere aree densamente popolate ma anche per la presenza di ampie aree verdi spesso inutilizzate.

I laboratori, interamente gratuiti e fruibili tramite prenotazione, serviranno a creare momenti di confronto, co-creazione, scambio e riflessione con lo scopo di porre in relazione i quartieri scelti.  

Si parte il 21 luglio e fino al 23 presso l'VIII Lotto al Trullo, si prosegue poi dal 26 al 29 agosto presso il Parco di Via Michele Saponaro al Laurentino 38, per concludere poi il 28, 29 e 30 settembre al Teatro di Corviale e la sua area verde circostante.
L'evento di chiusura di Città Foresta si terrà sabato 1° ottobre 2022 presso il Teatro di Corviale.

LABORATORI
Il collettivo VIVIAMOLAq per l'occasione ha ideato due laboratori: il primo è ARCA, in cui i partecipanti saranno chiamati a costruire un'architettura mobile, capace di trasformarsi in base alla fantasia di chi la utilizza e FORESTA SPLIT con la realizzazione di una serie di cubi in legno che, una volta dipinti, costituiranno le sedute e la scenografia dell'evento conclusivo del festival.
I laboratori FARE FORESTA, ideati dall'artista John Cascone, prevedono la realizzazione di un unico ambiente sonoro che trasforma i disegni dei bambini in file musicali. Il risultato finale sarà una narrazione collettiva, una foresta immaginaria, TruLauCor, che unisce i tre quartieri, tessendo i fili di una comunità non più virtuale ma fisica.
L'associazione Pontedincontro intende creare un momento di condivisione con il laboratorio FORESTA DI PERCUSSIONI, in cui verranno creati ambienti sonori urbani, attraverso l'utilizzo di materiali di recupero e semplici strumenti musicali a percussione.
Tutto il festival verrà seguito e raccontato da RADIO FORESTA, un progetto portato avanti da WonderRadio, radio ufficiale dell'associazione Pontedincontro che trasmetterà in diretta social.

L'artista urbano Groove, nei panni del suo personaggio immaginario LupoMangiaFruttaSecca ha ideato STREET FOREST con l'obiettivo di creare una "comitiva della foresta", composta da figure inventate e disegnate direttamente dai ragazzi che verranno poi esposte su ARCA.
L'artista italo-spagnola María Ángeles Vila Tortosa sarà protagonista dell'attività laboratoriale FORESTA DE ABRAZOS, intervenendo su oggetti di uso comune (lenzuola o teli) attraverso la tecnica del disegno e della stampa.

L'Associazione Italiana di Medici Forestale - A. I. Me. F. - guiderà i partecipanti nella FORESTA INCANTATA, grazie a Immersioni Terapeutiche: termine con cui si fa riferimento a passeggiate e pratiche motorie di gruppo, che consentono di instaurare un rapporto consapevole e profondo con la natura.
Infine, nel quartiere di Corviale, si svolgerà ABITARE FORESTA, un'attività organizzata da Laboratorio di Città Corviale, con l'architetto Francesco Careri e l'associazione Acquario85 in cui verrà tracciato un percorso tramite l'uso di materiali naturali. Partendo dalla strada si arriverà al cuore del boschetto, in cui verrà creato uno spazio contemplativo.

In concomitanza del Festival si svolgeranno al Laurentino 38 e al Corviale anche i laboratori di Berta Tilmantait? e Sunny Nwume, aka Black Elektronika, rispettivamente fotografa e artista sonoro. Insieme lavorano come artisti audiovisivi, combinando l'esperienza fotografica dell'una con la professionalità nell'ambito sonoro dell'altro. I due artisti svolgeranno la residenza a Roma per il progetto internazionale MagiC Carpets, co-finanziato da Creative Europe Programme.

EVENTO FINALE
Una giornata di incontri e performance, una narrazione collettiva del processo sviluppato nell'arco dei tre mesi nei tre quartieri. Oltre agli artisti e alle associazioni, nella giornata conclusiva sarà presente l'artista Jacopo Natoli che realizzerà una performance partecipata nell'Anfiteatro di Corviale.
Tutti i protagonisti che hanno preso parte ai precedenti appuntamenti di Città Foresta, ricreeranno un'ambiente eco-urbano in connessione con i vari quartieri percorsi. In ultimo l'artista Sunny Nwume, aka Black Elektronika grazie alla sua esperienza di DJ e sound artist darà vita a una foresta elettronica che animerà la serata con i suoni registrati durante le attività.

Il progetto, promosso da Roma Capitale - Assessorato alla Cultura, è vincitore dell'Avviso Pubblico "Estate Romana 2022 - Riaccendiamo la Città, Insieme" curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

FESTIVAL CITTÀ FORESTA

ESTATE ROMANA 2022

21/22/23 luglio 2022 – L'VIII Lotto – Trullo
26/27/28/29 agosto 2022 – Parco di Via Michele Saponaro – Laurentino 38
28/29/30 settembre 2022 – Teatro di Corviale

Appartiene ad un evento principale:

  1. La nuova Estate Romana 2022

Informazioni, orari e prezzi

Per informazioni e prenotazioni: 
www.latitudoartprojects.net
messaggio WhatsApp 333.1245191 
tel. 06.59877542

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Festival