Al via la prima edizione del Festival Flamenco di Primavera in collaborazione con l'Istituto Cervantes di Roma. Un progetto per la diffusione delle culture popolari e per l'integrazione tra i popoli, nato dall'iniziativa dell'Associazione Culturale Spazio Flamenco, tra le più attive realtà della Capitale. Il flamenco, espressione della cultura gitano-ispanica, oggi patrimonio dell'umanità, viene rappresentato in questa rassegna da artisti di riconosciuta fama internazionale del panorama artistico.

Tre gli appuntamenti a Roma all'Auditorium Due Pini – Via Riccardo Zandonai, 4 - che porteranno lo spettatore nel clima più autentico di questa arte:

- giovedì 21 marzo, ore 21.00 El Junco – spettacolo "El Triangulo", al cante Matias Lopez "El Mati", al toque Oscar Lago


- sabato 23 marzo, ore 21.00 Ursula Lopez – spettacolo "Las pequeñas cosas", al cante Jeromo Segura, al toque Alfredo Lagos

- domenica 24 marzo, ore 17.30  Juan Requena – spettacolo "Arroyo de la miel", alle percussioni Paco Vega, al cante Delia Membrive. Con la partecipazione straordinaria di Josè Valencia al cante e di "El Junco" al baile

Informazioni, orari e prezzi

Biglietti costano 25€ uno, il carnet di 3 spettacoli costa 50€

Per informazioni e acquisto dei biglietti 338 74 35 415  tel. o whatsapp

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Festival