Progetto di Teatroinscatola con la collaborazione di NERO

In occasione dell’Anno Internazionale della Luce, Teatroinscatola presenta il Festival Internazionale di Installazioni Luminose.

Dal 26 al 29 marzo 2015, quattro artisti di fama internazionale selezionati da NERO interverranno in altrettanti lotti individuati nelle aree suburbane rese disponibili per questa occasione grazie alla partnership con ATER Roma.

Si tratta di alcuni tra i più significativi esempi di edilizia popolare costruiti durante e dopo il secondo conflitto mondiale: Primavalle, Quarticciolo, San Basilio, Trullo.

L’idea principale del Festival è quella non soltanto di dar rilievo a determinati esempi di architettura abitativa con l’uso della luce che letteralmente ne sottolinea l’importanza, sia architettonica sia sociale, ma di attivare una riflessione tra coloro che vi abitano, attraverso un dialogo diretto, spontaneo e partecipato con l’arte contemporanea.

L’intento è, quindi, quello di riqualificare alcune zone suburbane della città, attraverso interventi effimeri che, grazie all’uso della luce come medium privilegiato, ridonano valore, seppur per una notte, ad architetture nascoste nel tessuto urbano, attivando l'interesse e la partecipazione di nuove fasce di pubblico.

Gli artisti selezionati sono i seguenti: Carola Bonfili, Rowena Harris, Matteo Nasini e Federico Proietti.

Il Festival inizierà il 26 marzo con l’intervento di Matteo Nasini al Borgo del Trullo, progettato dall’Architetto Roberto Nicolini.

L’artista, scegliendo un luogo abbandonato e poco illuminato del quartiere, ne vuole ridare valore semantico attraverso la costruzione effimera di un totem realizzato con insegne luminose in disuso.

La Borgata di San Basilio, dell’Architetto Tancredi è, invece, oggetto di interesse da parte di Federico Proietti. L’artista creerà un’installazione luminosa e, attraverso un invito cartaceo, di carta specchiante, consegnato nel pomeriggio agli inquilini del quartiere, organizzerà una vera e propria lotteria in cui gli inviti funzioneranno da specchio rimbalzante di un laser luminoso puntato dall’alto.

A firma, ancora di Nicolini, è la Borgata del Quarticciolo dove, il 28 marzo, Carola Bonfili realizzerà, sulla facciata di due edifici selezionati, un’installazione luminosa ad intermittenza che disegnerà una costellazione immaginaria, frutto di un laboratorio didattico avviato con alcuni bambini di una scuola elementare del quartiere sull’uso del codice Morse abbinato ad alcuni nomi inventati di stelle.

A Primavalle, a firma dell’Architetto Giorgio Guidi, Rowena Harris giocherà sull’ambiguità linguistica della frase And So We Gape (in italiano “E così noi a bocca aperta”) proiettata su un muro cieco di un palazzo. La frase luminosa rimarrà per tutta la serata, letteralmente portando gli spettatori ad un atteggiamento di sgomento nel guardarla ma poi, attraverso la realizzazione di una performance (in inglese e in italiano) verrà maggiormente spiegata l’idea di “svelarsi, aprirsi” attraverso la lettura di un testo di carattere affettivo dedicato agli spettatori, veri protagonisti dell’opera.

Come attività collaterale del Festival, Teatroinscatola propone il progetto Watt PedAlati dell’architetto Oscar Santilli, definito dall’autore stesso “un progetto sociale per la promozione della consapevolezza individuale delle quantità energetiche.”

Saranno disponibili due spinbike che, grazie al coinvolgimento attivo di energia “umana” produrranno e accumuleranno i Watt necessari per accendere di luce blu alcune pennellesse con le quali chiunque potrà disegnare con la luce su alcuni pannelli realizzati per l’occasione.

Il Festival Internazionale di Installazioni Luminose si inserisce all’interno della manifestazione Extra in Roma, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura e al Turismo - Dipartimento Cultura, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, e selezionata tramite il bando pubblico Uno spettacolo di periferia!

Si ringraziano, per la collaborazione:

Istituto Comprensivo Pirotta

Patrizia Bettini

Simone Pallotta

Pittori Anonimi del Trullo

Gamma Neon

Fail Neon

Programma:

26 marzo 2015, ore 19.00 - 24.00

Borgo del Trullo

Lotto 7 (via del Trullo, via Campagnatico, via San Raffaele, via Arcidosso)

Matteo Nasini

27 marzo 2015, ore 19.00 - 24.00

Borgata San Basilio

Lotto 16 (via Recanati, via Loreto, via Fabriano, via del Casale di San Basilio)

Federico Proietti

28 marzo 2015, ore 19.00 - 24.00

Borgata Quarticciolo

Lotto 4 (via Prenestina, via Manfredonia, via Ascoli Satriano)

Carola Bonfili

29 marzo 2015, ore 19.00 - 24.00

Borgata Primavalle

Lotto 4 (via Sant’Igino Papa, via dei Barbarigo, via Federico Borromeo, via Angelo Mai)

Rowena Harris

Performance in inglese alle 20.00 e alle 21.30

Performance in italiano alle 20.30 e alle 22.00

Watt PedAlati di Oscar Santilli

26 marzo 2015, ore 20.00 - 23.00

Borgo del Trullo

Lotto 8 (via del Trullo, via Arcidosso, via di Montecucco)

28 marzo 2015, ore 17.00 - 20.00

Borgata Quarticciolo

Biblioteca del Quarticciolo


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma