Dal 30 agosto all’8 settembre appuntamento con l’edizione numero cinque del Festival Teatrale Pigneto. L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Padiglione Ludwig, si svolgerà nel cortile della scuola A. Manzi (ex scuola A. Diaz), in via De Magistris, nei pressi della zona pedonale Pigneto.

Si tratta di un festival fortemente legato al territorio, nato e cresciuto nel quartiere Pigneto con l’obiettivo di riuscire a portare un teatro d'arte tra la gente e coinvolgere le persone in un dibattito sulla società, usando il teatro come lente d'ingrandimento su temi di carattere universale. Il Festival Teatrale Pigneto quest’anno propone un calendario che si snoda su 10 serate concepite su più fasce orarie: dai laboratori gratuiti di teatro e di capoeira ai concerti che ogni sera faranno da preludio agli spettacoli teatrali. Come ogni anno poi il festival presenta un cast artistico d’eccezione proponendo importanti personalità della scena nazionale, tra cui Marco Baliani, Francesco Montanari, Antonio Rezza, Giorgio Tirabassi, Ulderico Pesce, Valerio Aprea, e dando spazio ed opportunità ai nuovi linguaggi artistici e alle giovani leve, con il coinvolgimento di artisti come la compagnia Berardi-Casolari, Andrea Gambuzza ed Ilaria Di Luca, Peter Weill. La manifestazione si concluderà con una serata musicale a cura de I Malicanti.


In programma il 30 Agosto, per la serata di apertura della rassegna,
le JAZZ LADIES in concerto (ore 20,45).

Le Jazz Ladies offrono al pubblico uno spettacolo musicale ricco di
swing che, partendo dalle prime incisioni su vinile di Bessie Smith,
attraversa anche il sound Brasiliano e approda ad autori più moderni
del Jazz.

A seguire: “Kohlhaas” con Marco Baliani

Marco Baliani, attraverso la sua mimica, la sua gestualità, riesce a
coinvolgere anche lo spettatore più distratto, facendogli immaginare
tutti i personaggi della storia di Michele Kohlhaas.

DIREZIONE ARTISTICA MARTINO D’AMICO E ROBERTO VALERIO

Informazioni, orari e prezzi

Ingresso con tessera associativa per 5 spettacoli 8 euro

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Festival