"Suoni di Strada 2013"

Sedici streetband, oltre quattrocento musicisti, sbarcano a Roma per scatenare una gioiosa baraonda armonica, per colorare di suoni un parco, per mettere in risonanza un intero quartiere.

Bande da tutto il mondo, affratellate dal linguaggio universale della musica, abbracciano il pubblico in un incontro diretto e ravvicinato, all’insegna della spontaneità, dell’entusiasmo, del calore umano.

Il fascino antico delle bande, lo scintillio degli ottoni, tocca ancora e sempre il cuore, ma oggi si apre a nuovi orizzonti, viaggia su ritmi diversi. È un repertorio a 360 gradi, un travolgente miscuglio di generi: funky e balkan, afro-beat e chanson, latin e free-jazz, rock e ritmi mediorientali...

“SUONI DI STRADA” SBANDATA ROMANA 2013

IV FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLE BANDE MUSICALI DI STRADA

In collaborazione con la Titubanda PARCO MADRE TERESA DI CALCUTTA

STRADE E PIAZZE DI CENTOCELLE – ALESSANDRINO – QUARTICCIOLO

La manifestazione è realizzata con il sostegno di Roma Capitale - Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, in collaborazione con il Municipio Roma VII e con il contributo della Regione Lazio, Assessorato Cultura, Sport, Politiche Giovanili e Turismo.

IL PROGRAMMA:

VENERDÌ 21 GIUGNO: ORE 20.00 – PARCO MADRE TERESA DI CALCUTTA

APERTURA DEL FESTIVAL - BANDE IN PASSERELLA

SABATO 22 GIUGNO: ORE 11.00 – CONCERTI NELLE PIAZZE

LARGO AGOSTA, VIA CASTELLANETA, PIAZZA DELLE IRIS

PIAZZA DEI GERANI, PIAZZA DELLE CAMELIE, VIA DEL CAMPO

ORE 18 – CORTEO MUSICALE PER LE STRADE DI CENTOCELLE

DA VIA MOLFETTA AL PARCO MADRE TERESA DI CALCUTTA

DALLE 20 AL PARCO – BRASS INVASION NIGHT

DOMENICA 23 GIUGNO: DALLE 20.00 – PARCO MADRE TERESA DI CALCUTTA

SERATA DI CHIUSURA - GRAN BALLO DELLE FANFARE

LE BANDE

SECOND LINE SOCIAL AID AND PLEASURE SOCIETY BRASS BAND, (Boston_US)

La tradizione del New Orleans supera se stessa

Direttamente dall’America, una trascinante streetband di 15 elementi tra fiati e percussioni. Banda impegnata e radicale, è organizzatrice del festival “Honk”, raduno annuale delle bande attiviste americane.

EXPRESS BRASS BAND, (Monaco_DE)

Poderoso afro-funk in salsa teutonica

Formazione avant garde, dal 1999 propone il suo raffinato mix di reggae, soul e jazz, ma sopratutto afro-funk. Germanicamente innamorata del Bel Paese, non perde occasione per coinvolgerci con i suoi ritmi irresistibili.

MASALA BRASS KOLLEKTIV, (Graz_AT)

Una miscela musicale freschissima e speziata

Giovane formazione austriaca di oltre 25 elementi. Unisce all’impegno sociale e culturale il puro piacere di suonare. Un repertorio che spazia dal rock al balkan-beat, dal klezmer al funk al reggae.

LES MUSES TANGUENT, (Parigi_ FR)

Le Muse ispirano e... se la spassano!

Fascinosa fanfare de rue tutta al femminile. Il gusto per il travestimento, l’ironia, la voglia di far festa, sull’onda di un repertorio eclettico, tra chanson e pop, jazz e disco, metal e ska.

BANDALIGRE, (Parigi_FR)

I ragazzi della cosmopolita place d’Aligre

Nata nel 2009 in seno alla Commune Libre d’Aligre, punto di riferimento culturale nel popolare quartiere di Bastille, la Bandaligre è un laboratorio musicale costituito da una dozzina di giovani e giovanissimi.

FANFARE INVISIBLE, (Parigi_FR)

La colonna sonora degli indignati parigini

Banda aperta e militante, unisce una quindicina di musicisti di ogni livello in un progetto di azione festosa e di solidarietà musicale con i movimenti sociali. Il repertorio abbraccia canti di libertà e di lotta da tutto il mondo.

LE GRAND MACHIN CHOSE, (Nantes_FR)

La “fanfare en rose” che vien dalla Bretagna

Questa «specie di grosso coso» colorato di rosa ama esibirsi in piazza, al bistrot dell’angolo, alla festa paesana. Dal 2001 esplora i vasti mondi musicali, dalla salsa allo ska, dal funk al rock, all’insegna del puro piacere di fare musica.

OTTONI A SCOPPIO, (Milano_IT)

I veterani delle “bande in movimento”

Dal 1986 suonano per dar voce agli ultimi, agli indifesi, a sostegno delle cause sociali, dei diritti e della pace, spinti dalla convinzione che la musica può cambiare la vita delle persone e può cambiare la società.

FONC, (Milano_IT)

I “forzati” della musica di strada

Nata nel 2011, la Fanfara Obbligatoria Non Convenzionale non è solo una banda fuori dagli schemi, senza capi né divise, interamente libera e autogestita, ma anche un laboratorio di musica popolare, dove si incrociano energie ed esperienze.

BANDA RONCATI, (Bologna_IT)

La madre di tutte le bande di strada nostrane

Nata oltre vent’anni fa dall’irruzione di un piccolo gruppo di musici all’ospedale psichiatrico Roncati, oggi è una nutrita formazione che coinvolge e trascina col suo raffinato repertorio, alle feste popolari come alle manifestazioni di piazza.

FIATI SPRECATI, (Firenze_IT)

Un’utopia che esiste e resiste

Laboratorio musicale libero e aperto, progetto sociale fuori da ogni logica di gerarchia e di profitto, dal 2000 sprecano il fiato senza risparmiarsi, a sostegno degli oppressi, contro ogni guerra e per la difesa dei diritti primari.

STRADABANDA, (Roma_IT)

La storica formazione testaccina

Fondata nel 1998 per sviluppare la musica d’insieme all’aperto, è una compagine numerosa e di lunga navigazione. Coniuga le classiche sonorità bandistiche con un variopinto repertorio world.

PINK PUFFERS BRASS BAND, (Roma_IT)

I mejo funkettari della Capitale

Nati come “educato” quintetto di fiati, si trasformano rapidamente nella brass band più glam del panorama romano. Una fragorosa tempesta rosa fatta di ritmo ed energia vi trascinerà in danze scatenate.

REFECTORY BRASS BAND, (Roma_IT)

Dal Pigneto, gli “ottoni della Mensa”

Con incursioni improvvise per le strade della città, la Refectory BB è pronta a suonare ovunque sia importante portare la musica come linguaggio creativo ed emotivo. In repertorio tutti brani originali, con influenze mediterranee, balcaniche, funk.

RUSTICAXBAND, (Roma_IT)

Piccole bande crescono

Nata da un progetto del X Municipio per offrire ai ragazzi tra i 7 e i 18 anni l’opportunità di conoscere la musica e viverla in un contesto aggregativo, la banda guidata da Pasquale Innarella è ormai una compagine consolidata di oltre 40 elementi.

TITUBANDA, (Roma_IT)

Quindici anni di musica da festeggiare sbandando

Galassia in continua espansione, raggiunge per l’occasione la massa critica dei 50 elementi. Banda impegnata e festaiola, libertaria e spregiudicata, propone un originale repertorio a 360 gradi, da Cuba a Bombay, da Modugno ai King Crimson, da Mingus a Fela Kuti.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma