Festival Giano Bifronte. Cineasti del Cinema Invisibile

ll Festival Giano Bifronte "L'altra faccia del cinema", è una mostra cinematografica che si pone l'obiettivo primario di dare visibilità alle opere di registi indipendenti, lavori che non hanno la possibilità di essere distribuiti capillarmente nei circuiti nazionali.

La programmazione prevede una selezione di lungometraggi e cortometraggi che saranno proiettati a rotazione nella sala del Cinema Flavio; le opere finaliste premiate avranno la possibilità di ulteriori proiezioni in date da concordare.

Un'occasione unica per far conoscere opere che, per ragioni diverse, non hanno avuto una promozione adeguata.

Sabato 5 ottobre

Ore 20:00

Presentazione programma del Festival "Giano Bifronte"

Ore 21:00

Anteprima del film di Franco Venturini

"E l'uomo creò la ginoide"

Sinossi film: Il ricchissimo novantenne Vidio Turrini ha deciso di sposarsi mettendo in agitazione i nipoti, tre cugini spiantati che non vedono l'ora di spartirsi l'eredità.

Per di più l'uomo ha scelto di prendere in moglie una ginoide di ultima generazione, uguale in tutto e per tutto ad una donna in carne e ossa, creando ulteriore scompiglio in famiglia. Intorno ai personaggi centrali ruota un'umanità stramba e interessata, tra cui spicca Don Scarsino, un avido prelato ansioso di impossessarsi di una parte del malloppo. Izia, la governante dello zio Vidio, una ginoide di precedente generazione, sembra la meno interessata agli avvenimenti, fino a quando…

In occasione dell'inaugurazione del Festiva, si svolgerà l'anteprima nazionale dell'ultimo lungometraggio del regista Franco Venturini; tutti gli amici del Cinema Teatro Flavio sono invitati all'evento.

Al termine della proiezione sarà offerto un drink a tutti i partecipanti.

Ad maiora sas

presente

FESTIVAL GIANO BIFRONTE

"L'altra faccia del cinema"

rassegna di cinema indipendente


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma