Quattro giornate, ognuna con un tema principale

Dopo il successo del Silent Sardinia Festival arriva dal 24 al 27 settembre il Silent Rome Festival il primo festival multidisciplinare completamente "Silent" della capitale. Un format culturale innovativo che vede nell'utilizzo delle wifi headphones un efficace strumento di aggregazione capace di coinvolgere un pubblico eterogeneo e a basso impatto ambientale.

Cuore della I edizione del Festival sarà Villa Farinacci, nella zona Casal de' Pazzi di Roma.

La I edizione del Rome Silent Festival declinerà i format in quattro giornate, ognuna con un tema principale: si inizia il 24 settembre con Lady's Night (dedicata alle artiste ed esecutrici donne), il 25 settembre No Borders Night (dedicata alla multiculturalità), il 26 settembre Underground Raver (dedicato alla cultura underground e al tema delle periferie) e, infine, il 27 settembre Our Party (dedicato ad attività per bambini, giovani e famiglie).

Il progetto è vincitore dell'Avviso Pubblico ESTATE ROMANA 2020-2021-2022 e fa parte di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale. Silent Rome Festival è realizzato dall'Associazione Culturale Roerso Mondo in collaborazione con RIFF – Rome Independent Film Festival e EIKON Associazione Culturale.

Tutte le informazioni sul sito ufficiale:

www.silentromefestival.it

tel. +39 331 4959256

Per contrastare al meglio il nostro ospite indesiderato ed in ottemperanza ai dpcm regionali e nazionali in atto verranno a voi richiesti alcuni accorgimenti, obbligatori:

utilizzo di mascherina per accedere all'area di villa farinacci e agli infopoint

di presentarsi al desk accettazione con il form obbligatorio già compilato e stampato

potrebbe essere rilevata la temperatura all'ingresso dell'area


Parteciperai? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma