Sul palco della Fonderia delle Arti di Roma - via Assisi, 31 (MA Furio Camillo) - sono in arrivo quattro serate di improvvisazione di assoluto prestigio. Quattro sabato sera - 1, 8, 15, 22 marzo - in cui si succederanno artisti, spettacoli e stili di improvvisazione ogni volta differenti e provenienti da diverse parti del mondo.

Ad aprire la stagione saranno

The Showstoppers (Sabato 1 Marzo)


una delle più importanti realtà del mondo britannico. Reduci da anni di repliche e successi nei più importanti teatri di Londra e forti di numerose partecipazioni al Fringe Festival di Edimburgo arrivano per la prima volta in Italia, pronti a stupirvi ed emozionarvi con uno spettacolo brillante, poetico ed emozionante. Lo show è in lingua inglese, ma loro sono così bravi che si può godere dello spettacolo anche senza una piena padronanza della lingua.

Nel secondo appuntamento toccherà alla compagnia francese

Impro Infinì (Sabato 8 Marzo)

partare in scena Lightbox, uno spettacolo illuminato e illuminante. Il duo francese vi guiderà in un viaggio in cui saranno i cambi di luce a suggerire emozioni e storie e a provocare cambiamenti e reazioni. Uno spettacolo da vedere, in tutti i sensi. In (poca) lingua francese.

Nel terzo appuntamento un cast di attori, ancora top secret e riservato, sarà diretto sul palco da

Patti Stiles, (Sabato 15 Marzo)

una delle più importanti attrici e insegnanti di improvvisazione del mondo. Andrà in scena Momentos de la Vida, uno dei format più intriganti ideati dall'attrice e regista australiana. In questo caso, saranno fotografie ed immagini a ispirare gli attori e a dare il via a una serata in cui si intrecceranno e alterneranno risate, sogni ed emozioni uniche. In italiano, in inglese, a gesti.

E per finire, Sabato 22 marzo, i Bugiardini saranno in scena con la prima nazionale di

Shhh. An improvised silent movie.

Dopo l'intensa, meravigliosa esperienza del Fringe Festival di Edimburgo dello scorso anno, finalmente la compagnia dagli effetti collaterali debutta anche in Italia con lo spettacolo di cui tutti parlano, tranne loro. Un musicista, sei attori e un'arte moderna come quella dell'improvvisazione che incontra il fascino in bianco e nero del cinema muto. Per un risulato da lasciare anche voi senza parole. Muto.

Un'occasione più unica che rara per vedere 4 grandissimi eventi di improvvisazione teatrale a Roma.

What do you want more, a Lucan?


Informazioni, orari e prezzi

Fonderia delle Arti

Per informazioni e prenotazioni:
06 7842112 – 334 9182821
info@fonderiadellearti.com
Sito web

Possibilità di abbonamento per le 4 serate

E se vieni accompagnato dal tuo zerbino avrai diritto a uno sconto di 2 euro sul costo del biglietto*.
* ATTENZIONE. Offerta non cumulabile con altri zerbini
Aut. Min. Rich.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Festival