Domenica 21 aprile 2013 il Parco della Cellulosa ospiterà l’annuale Festa di Primavera. L’iniziativa, promossa dal Comitato Promotore del Parco della Cellulosa insieme a numerose Associazioni territoriali, rappresenta un momento importante per promuovere le varie iniziative svolte nell’area ed invitare i cittadini a trascorrere una piacevole giornata immersi nella natura. Il polmone verde del quartiere Casalotti farà da cornice ad un avvenimento, che avrà luogo a partire dalla mattina e terminerà al tramonto.
L'iniziativa si propone di raccogliere i fondi necessari a sostenere il completo smaltimento dell’amianto presente nell’area, grazie anche al sostegno dei cittadini che parteciperanno. L’obiettivo è perciò quello di realizzare una raccolta fondi durante la Festa, in modo tale da poter smaltire finalmente l’amianto, poiché sia le istituzioni in parte assenti, sia le risorse economiche del Comitato, non sono riuscite a far fronte a questo problema.
Parteciperanno alla festa numerose realtà territoriali da tempo presenti all’intero del Parco della Cellulosa: Vespa Club, Casalotti Libera, Circolo Legambiente , Le Muse, Le Coccinelle, Centro Diurno. Anche quest’anno non mancheranno le attività ricreative, dalla giocoleria per grandi e piccoli alla mostra fotografia sull’edificio dell’Ispra, dal tree climbing al laboratorio del legno, dalla pesca di beneficenza al trattamento Shiatzu. Infine sarà presente un’area espositiva di piccoli artigiani e una zona ristoro.
L’evento è stato lanciato in modo assolutamente singolare. Da alcuni giorni, i residenti del quartiere Casalotti, hanno potuto infatti notare una piccola novità sul territorio. Una serie di cartelloni pubblicitari realizzati nel modo più semplice possibile, ovvero utilizzando cartone, tempere, stencil e tanta voglia di sporcarsi le mani. Il riciclo ambientale si è sposato perfettamente con quest’idea pubblicitaria ideata dai giovani volontari del Parco della Cellulosa.

Informazioni, orari e prezzi

Parco della Cellulosa

dalle ore 10.30

Dove e quando