Francesca Antonini Arte Contemporanea è lieta di presentare Assolo #5 che vede protagonista Marco Eusepi (Anzio, 1991) in collaborazione con Secci Gallery, Milano- Firenze-Pietrasanta. Con Assolo, la galleria propone periodicamente un progetto dedicato a un artista ospite che può intervenire nello spazio con un'accurata selezione di opere inedite. Nei primi quattro appuntamenti è stato presentato il lavoro di Shafei Xia (ShaoXing, 1989) con P420, Bologna; Andrea Barzaghi (Monza, 1988) con Lunetta 11, Mombarcaro (CN); Cristiano Tassinari (Forlì, 1980) con Ncontemporary, Milano e Andrea Fontanari (Trento, 1996) con Boccanera Gallery, Trento-Milano.
La ricerca di Marco Eusepi si sofferma sul rapporto tra la realtà e il suo residuo, indagato attraverso la creazione di superfici sismografiche che trattengono gli elementi del suo vissuto, elaborati attraverso il filtro della memoria. Il suo lavoro si sviluppa a partire da una particolare attenzione nei confronti della natura. La predilezione per fiori, elementi vegetali e paesaggi - protagonisti indiscussi dei suoi dipinti - racchiude una motivazione ben precisa: la scelta di questi soggetti è volta a perseguire una pittura priva di una narrazione specifica, ma tesa alla ricerca di equilibrio del quadro in sé, sia nei dettagli sia nella sua totalità.
In Assolo #5, carte giapponesi intelate di piccole e medie dimensioni si alternano a lavori su tela, dialogando tra loro e con gli spazi della galleria. I dipinti, realizzati appositamente per il progetto, si muovono su due differenti binari: oltre ad evocare ricordi familiari (più o meno lontani, autobiografici o collettivi) sanno raccontare il tempo presente, la quotidianità, la potenza e la bellezza che caratterizzano le cose effimere.
Marco Eusepi (Anzio, 1991) vive e lavora a Roma. Diplomato in Pittura e Grafica d'Arte presso l'Accademia di Belle Arti di Roma, è stato tra i co-fondatori dell'artist-run space SPAZIOMENSA. Tra le recenti mostre personali: Fioriture, Litografia Bulla, Roma (2023); Gardens, Palazzo Trigona, Noto (2022); Galleria Eduardo Secci, Firenze (2021); Cose Viste, SPAZIOMENSA, Roma (2021); Underpainting, Albert Van Dyck Museum, Schilde, Anversa (2019). Ha esposto in mostre collettive presso: MAC Museo d'Arte Contemporanea, Lissone (2023, vincitore Premio Lissone); Fondazione Pastificio Cerere, Roma (2022); Galleria d'Arte Moderna, Roma (2021); Tang Contemporary Art, Hong Kong (2021); Istituto di Cultura Coreano, Roma (2018).

Francesca Antonini Arte Contemporanea
Via di Capo le Case, 4 00187 ROMA
Tel. +39 06 67 91 387
info@francescaantonini.it
www.francescaantonini.it
Martedì - Venerdì 12.00 - 19.00
Sabato 10.30 - 13.30

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Gallerie