Nell'attico di un palazzo storico con vista Roma, vicino a Piazza della Repubblica, visse e lavorò Bertina Lopes, artista Monzambicana, nota come la "Madre della pittura africana contemporanea". La sua casa è uno scrigno di tesori: tele, sculture, dediche sulle pareti, fotografie con personalità politiche importanti, basti pensare all'incontro tra Bertina e Nelson Mandela. Non solo artista, ma anche attivista politica, ricordiamo il suo ruolo svolto nel 1992 per l'Accordo Generale di Pace di Roma.
Visitare la sua casa-studio permette di conoscere una delle personalità artistiche più straordinarie vissute a Roma, le cui opere sono state esposte in tutto il mondo.

Sabato 20 febbraio dalle 10:30 alle 11:30
Appuntamento: Via XX settembre n. 98 G


Info:
Durata visita: 1 ora circa
Max 7 partecipanti
Costo attività per soci 10 €

Prenotazioni:
dal martedì al venerdì dalle 16:30 alle 19:30
Referente: Michela Zimotti
Cell. 340. 78 74 301
E-mail: salauno@salauno.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Gallerie