Doppia personale

Venerdì 27 settembre, presso la galleria Edarcom Europa in via Macedonia 12 a Roma, verrà inaugurata la mostra "La sospensione del tempo", una doppia personale tutta al femminile con le opere di Roberta Correnti e Mariarosaria Stigliano.

Il tempo, come descrizione dell'attimo sospeso, è l'elemento che lega i linguaggi di queste due artiste differenti per generazione e formazione. Roberta Correnti (Roma, 1945) pone al centro del proprio lavoro la rappresentazione di scene per lo più prive di elementi contemporanei; le sue fanciulle, serene e leggere, abitano luoghi distanti dai rumori e dalla frenesia urbana. Tutto, dalle vesti alle acconciature, dalle atmosfere ai passatempi, ci trasporta in un'epoca lontana, bucolica e silenziosa. Mariarosaria Stigliano (Taranto, 1973), al contrario, fa della città la dimensione prediletta ma nei suoi scorci mira al recupero del ricordo, del sogno e dell'emozione. Per questo le rare figure sono ombre non identificabili ed i piani prospettici sono inclinati e pronti a scivolare via dalla nostra mente.

La mostra "La sospensione del tempo", curata da Francesco Ciaffi, è visibile fino al 12 ottobre ed è inserita tra gli appuntamenti ufficiali della quindicesima edizione della Giornata del Contemporaneo indetta per sabato 12 ottobre da AMACI ( Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani).

INFORMAZIONI

MOSTRA: Roberta Correnti / Mariarosaria Stigliano – La sospensione del tempo

INAUGURAZIONE: Venerdì 27 settembre ore 18-21

PERIODO: 27 settembre – 12 ottobre 2019

ORGANIZZAZIONE: Galleria d'Arte Edarcom Europa

INDIRIZZO: Via Macedonia, 12

ORARIO: Ingresso libero – LUN – SAB 10,30/13,00 – 15,30/19,30

INFO: 06.7802620 – www.edarcom.itwww.amaci.org


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma