La via delle stelle di Francesco Pergolesi

Galleria Vittoria e Artotheque de Rome presentano giovedì 18 Dicembre alle ore 18.00 in via Margutta 103, “Heroes, Margutta”, un’idea nata dall’artista-fotografo Francesco Pergolesi, a cura di Sabine Oberti. L'artista porta a Roma una collezione site-specific del progetto Heroes, pensata appositamente per via Margutta, e composta da una serie di dodici “ritratti ambientati” intorno al tema dei mestieri e delle piccole attività artigianali in estinzione in varie parti del mondo. In particolare per via Margutta, la serie è ispirata dalla personalità ed il valore artistico e culturale di questa piccola e suggestiva via nel cuore di Roma, crocevia di numerosi artisti e stelle del cinema di fama mondiale che qui hanno vissuto e lavorato.

Al fine di trarre gli elementi base da cui far nascere l’ispirazione, dopo un’accurata ricerca e analisi dei luoghi e dei soggetti da ritrarre, Pergolesi innesca un processo di astrazione mentale, associando concettualmente il materiale acquisito ad opere d’arte, testi di letteratura o favole per bambini, per restituire, in uno scatto, la magia ed il sapore di quei luoghi come se fossero visti per la prima volta dagli occhi di un bambino. Nella stessa direzione, per gli scatti di "Heroes, Margutta", Pergolesi si è ispirato alle opere degli artisti più influenti che hanno permeato e reso celebre, con il loro vissuto, la storica via come ad esempio Fellini, Guttuso e molti altri.

Pergolesi ha selezionato,per via Margutta, dodici realtà da ritrarre, tra botteghe, negozi e gallerie, il Gallerista Enrico Todi al 103, il Corniciaio Stefano Mucci al 52, la Gallerista Olimpia Orsini al 53B, il Restauratore Rosa al 51A, il Restauratore Alessandro Pavia al 54, l’interior Design Andrea Lelli al 5, l’antiquaria Laura Pepe al 57, la gioielliera Marina Gargiulo al 59, il Restauratore Maurizio Lanzi al 46, il Marmoraro Sandro Fiorentini al 53, l’Antiquario Roberto Cocozza al 52, mescolando la storicità delle stesse alla sua personale soluzione interpretativa.

A cura di: Sabine Oberti - Artotheque de Rome


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma