Con l’obiettivo di conciliare psicologia e arte, mercoledì 7 novembre, ore 19 – 22 si inaugura, nello spazio espositivo della Interazioni Art Gallery, la mostra-esperimento L’urlo interiore, a cura di Stefania Valente, che propone gli ultimi lavori di Barbara Pellegrini - giovane artista romana, che persegue una ricerca metafisica - ispirati alle celebri macchie d’inchiostro del test di Rorschach.

Con un approccio simile a quello che ebbero i surrealisti – sperimentarono metodi tramite cui far emergere l’inconscio, per tradurlo poi in immagini simboliche - Barbara Pellegrini, pittrice romana, classe 1980, si è sottoposta al test di Rorschach: strumento di indagine della personalità che agisce stimolando visivamente il soggetto con una serie di “macchie d’inchiostro”.

Con l’obiettivo di conciliare tecniche psicoanalitiche e ricerca artistica - dimostrando, ancora una volta, quanto sia labile il confine che divide questi due mondi – il percorso espositivo snodandosi in due direzioni, offre il pretesto sia di scoprire questa giovane pittrice – spinta ad aderire al progetto da particolari circostanze di vita – sia di “sperimentare” personalmente il potere evocativo delle “macchie” d’inchiostro.

Informazioni, orari e prezzi

Interazioni Art Gallery

Aperto dal lunedì al sabato, chiuso lunedì mattina; ingresso gratuito

Orari: 10.00/13.00-16.00/20.00

Info: 06-68892751
interazioniartgallery@gmail.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Gallerie