L'artista è la vincitrice del MYDAY-BYDAY AWARD all'AUTOR 2017

Per la prima volta la galleria AUTOR e myday-bayday a Roma hanno iniziato una collaborazione per sostenere un' artista emergente.

Dei partecipanti selezionati all'edizione 2017 di Autor Fair, a Bucarest, in Romania.

Il premio è andato all'artista Ioana Ardelean, che avrà una mostra personale di 7 giorni nella galleria di gioielli contemporanea myday-byday a Roma dal lunedì 23 al sabato 28 ottobre 2017.

IOANA ARDELEAN

Il mio lavoro rappresenta un modo di esplorare l'arte e il design, un fascino costante, mi piacciono i gesti e le idee dietro gli oggetti: il significato che diventa realtà palpabile. Ho scoperto gioielli da questa prospettiva e l'artigianalità che coinvolge sia la mano che la mente nel processo di trasformazione del materiale. L'estetica che mi interessa non è nella composizione o nella finitura, ma negli stati del materiale, catturati in un momento specifico del processo  e trasformati in forma e espressione. Ogni collezione che faccio è una risposta personale a un concetto. Ho lavorato molto nell'architettura concettuale e quindi ho trovato un mezzo diretto di espressione nel creare pezzi indossabili. La differenza di scala (dall'architettura ai gioielli) mi dà il privilegio di seguire il processo fino alla fine - partendo dall'idea filosofica all'immagine mentale, fino all'oggetto palpabile. Lavoro molto con elementi tagliati a mano e sezioni, riassemblando, ricostruendo superfici e strutture su cui posso sovrapporre un nuovo ordine, un nuovo ritmo. Così l'aspetto e le texture dei pezzi, portano le tracce della mia mano nel processo di realizzazione – la mia firma personale

Collection name: EPHEMERAL MATTERS

Mentre i "Diamanti durano per sempre" la natura umana è transitoria. Durante la vostra vita quasi tutte le cellule del corpo cambiano radicalmente, ma rimanete comunque sempre la stessa persona. Quelle che sono veramente importanti sono le vicissitudini che si verificano ogni giorno e, naturalmente, soprattutto i momenti felici e gioiosi. Questi sono tutti transitori. Si possono  raccogliere e prolungare questi momenti? Si possono raccogliere e mantenere almeno i ricordi felici? Anche questi scompaiono nel tempo, quindi, a un certo punto la nostra memoria può diventare un libro con pagine bianche ...

Questa è una raccolta per godere con lucidità e consapevolezza ogni momento felice pienamente. Oggetti indossabili in grafite o gesso colorato come momenti di pura gioia e spontaneità, ma anche di suspense. Questa idea di piena gioia può essere associata all'infanzia: come il gesso colorato che è una gioia immediata, sincera per ogni bambino del mondo!

Si può scegliere di rompere questi pezzi fin dall'inizio, in modo da poter evitare eventuali eventi pericolosi. Altri possono scegliere di indossarli in modo da consumarli come un prolungamento di felicità.

Non una manciata di gioielli, ma un pezzo di gioiello, un'energia effimera che produce vibrazioni e si consuma: se lo accetti, dipende solo da te.

Dal mio punto di vista, la grafite è l'opposto del diamante: mentre uno è più deperibile l'altro ha più grande durezza e preziosità. Sono entrambe diverse forme fisiche dello stesso elemento - carbonio. La mia è una raccolta sul valore estetico ed emotivo degli oggetti, piuttosto che sul loro valore materiale. Se "I diamanti sono i migliori  amici di una donna", dico che la grafite è la migliore amica dell'artista!

Questi gioielli hanno la capacità di lasciare segni ... come ogni tipo di eventi lasciano segni nelle nostre vite, quindi io oso riempire le tue pagine bianche con colori e marcature gioiose.

Biografia

Ioana Ardelean è architetto e creatore di gioielli. Insegna la progettazione di architettura all'Università di Architettura e Urbanistica Ion Mincu a Bucarest dal 2008. Vede la gioielleria come un nuovo modo di esplorare l'arte e il design, un fascino costante e un privilegio: l'artigianalità che coinvolge sia la mano che la mente nel processo di trasformazione del materiale. Il suo lavoro si basa sul suo background in architettura, pur seguendo da sola una ricerca costante nei gioielli d'arte e nella lavorazione del metallo. Essendo perlopiù autodidatta nel campo della produzione di gioielli, ha seguito brevi corsi di tecniche di base per lavorare con i metalli alla scuola di gioielli Assamblage nel 2013 a Bucarest. Ha presentato la sua prima collezione - Bare Fabrication, presso la Autor Contemporary Jewelry Fair nel novembre 2014 e ha vinto il premio Autor Awesome nel maggio del 2015 con la collezione Choreographic, come uno dei premi più importanti della Fiera Jewelry Contemporanea Autore. Questo premio le ha portato anche l'opportunità di un corso di studio presso l'Alchimia - Contemporary Jewelry School di Firenze, nel 2015. È stata selezionata da Assamblage - L'Associazione Nazionale per i Gioielli Contemporanei per presentare la sua collezione Tagli al pith of matter in 'Found Lost Found ', nel febbraio 2016, a' Fashion Utopias ', International Fashion Showcase come parte della London Fashion Week. Con la sua ultima collezione "Ephemeral Matters", ha ricevuto l'assegnazione di Myday-byday Gallery a Roma, durante l' Autor Contemporary Jewelry Fair 2017 e il privilegio di una mostra personale a Myday-byday di quest'autunno. Ha anche disegnato installazioni contemporanee di gioielli, come autore di varie impostazioni come: la mostra dei gioielli rumeni "Found Lost Found" a Londra, l'impostazione della mostra "Un viaggio attraverso la storia e il futuro dei gioielli", presentato a - Designblok , La Settimana della moda di Praga e la Settimana della Moda 2016, l'impostazione di Ephemeridae presso l'Istituto Italiano di Cultura a Bucarest, l'allestimento di mostre "Room40" e "Camera Lucida" alla Romania Design Week a Bucarest e Museo Nazionale della Storia di Romania. Ha esposto i suoi gioielli nelle mostre nazionali e internazionali, come Autor, Designblok - Praga Design e Settimana della Moda, Eurocultura Festival a BOZAR Bruxelles, Settimana Romena Design, Museo Storico Nazionale della Romania, Museo d'Arte Cluj, Galatea Gallery a Bucarest Istituto di cultura rumena a Lisbona.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma