Mostra di fine anno alla galleria Recta

Sabato 13 dicembre prende il via la mostra di fine anno che Recta dedica questa volta alla pittura di paesaggio tra '800 e '900.

In un viaggio virtuale che attraversa l'Italia tra la seconda metà dell'ottocento e la prima del novecento percorriamo il Bel Paese con paesaggi e vedute spesso non usuali, immagini che gli artisti hanno fissato su tele, tavole e carte durante i loro tour e le loro escursioni.

Con le opere inizialmente esposte andiamo sul Colle Salario con le contadine al lavoro di Giuseppe Aureli, al mercato alla Giudecca con Carlo Brancaccio, a Bordighera con Giuseppe Ferrarini, a Napoli nel porto militare con Holger Hvitfeldt Jerichau, e a fare il bagno a Campo Lecciano con i fanciulli di Ruggero Focardi.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma