Collettiva d'arte

Dal 1 al 7 giugno le sale dello spazio espositivo Medina Roma ospiteranno la collettiva "Ri-Tratti", a cura di Alessia Ferraro. L'artista, che sceglie il ritratto come forma espressiva, ha la capacità di entrare in profondo contatto con l'animo di chi trasferisce sul supporto, esaltandone non solo la forma esteriore ma anche la complessità interiore. Quest'antica, ma tutt'ora attuale, forma d'arte ha la capacità e l'arduo compito di conservare la memoria nel tempo e di riuscire a riportare l'essere umano al centro della riflessione collettiva. Una riflessione che acquisisce immenso valore in un momento storico in cui l'autorappresentazione superficiale e spasmodica di se stessi abolisce ogni profondità e impone di mettere in mostra solo il lato migliore per essere considerati dal mondo. L'artista, invece, mette coraggiosamente in risalto anche le imperfezioni, perché sono loro a rendere autentiche le nostre vite. Un percorso espositivo ragionato per far risaltare la profonda trasformazione che artista e soggetto compiono nella ricerca l'uno dell'altro, creando un legame indissolubile che va a cristallizzarsi nella realizzazione finale dell'opera.  L'allestimento prevede anche la presenza di interessanti creazioni di moda adoperate come supporto per tale forma espressiva, dimostrando come, l'indagine del dettaglio introspettivo, sia lo spunto per opere di vario genere. Il messaggio che si vuole lanciare all' osservatore è che nulla è più seducente della nostra immagine riflessa negli occhi di un artista.

Artisti in mostra:

Roberto Bramati

Agostino Colella

Gianmaria D'Andrea

Riccardo Fabiani

Barbara Maresti

Cristina Ricatti

Paolo Scafetti

Antonella Torquati

Giovanni Trimani

Saranno in mostra anche le borse realizzate da Alessandra Biagi della linea AB BAGS .

http://www.medinaroma.com/events/ri-tratti-a-cura-di-alessia-ferraro/


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma