THE LAB è il progetto sperimentale ed espositivo (alla sua prima edizione) che vede nella collaborazione tra lo studio di architettura Le 5 Lune dell’arch. Anna Caridi e la Galleria Sinopia di Raffaella Lupi la proposta di una mostra nella quale materia e progetto riconquistano centralità nella lettura dell’opera d’arte e di conseguenza in quel valore di bellezza che accompagna la quotidianità della vita.

LA MOSTRA: Riposizionare e ricollocare il materiale e il ruolo dell’artista come homo faber al centro dell’opera è l’esperimento di questa avventura espositiva voluta da Anna Caridi e Raffaella Lupi a testimonianza che materia e progetto nel loro dialogo, serrato o inavvertibile, sono in questo millennio da poco iniziato, gli “ingredienti” indispensabili dell’arte.
Quello che si tenta di fare in questa mostra è dunque spostare il codice di lettura dell’opera d’arte provando a concepirla e a leggerla nella sua genesi: ripartire dal materiale sviluppandone attraverso l’idea di progetto il suo valore più intrinsecamente artistico.
Il materiale d’elezione in questo primo appuntamento è la TERRA, declinata in tutti i suoi possibili sviluppi. La TERRA come origine della vita, in queste opere visibile o invisibile, trasformata o riconvertita, è legata al principio che ogni atto creativo è connesso ad una fase dove il PROGETTO ha una sua specifica valenza artistica.


Mostra a cura di Anna Caridi e Raffaella Lupi
Testo critico di Sarah Palermo

Informazioni, orari e prezzi

Studio 5 Lune

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Gallerie