Fino al 26 novembre prosegue la personale di Solomostry Signum alla Wunderkammern di via Giulia a Roma.

Sono gli ultimi giorni per poter vedere Signum la personale dell'artista milanese Solomostry allestita nella sede romana di Wunderkammern in Via Giulia.

24 le opere in mostra - che spaziano dalla pittura, alla ceramica, agli inediti lavori su lamine di stampa di rotativa - che propongono un'interessante rilettura del passato e del segno lasciato nel tempo di uno degli artisti più esclusivi e apprezzati nell'ambito del panorama italiano della street art.

Solomostry è il giusto pseudonimo scelto dall'artista che con il suo tratto geometrico modella volti e occhi non dissimili dai nostri incubi quotidiani.

"Tracciando, lasciamo il segno di quello che è stato, di chi è passato, di ciò che non vogliamo dimenticare, sovrastiamo ciò che non ci piace o contrastiamo quello che c'è già"

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Gallerie