L'evento rientra nella programmazione "Mostre di Notte"

VARCO è lieto di presentare la Flash Exhibit della durata di un weekend con la quale ha premiato i finalisti di arti visive, nelle 4 sezioni di pittura, fotografia, grafica e street art, alla BiennaleMArteLive 2014, mettendo a disposizione il proprio spazio per dare visibilità alle opere degli artisti più meritevoli del concorso.

Le tele di Andrea Bartolucci, Antonino Perrotta e Riccardo Rapone in arte Beetroot, le foto di PP+C Creative Studio, Simona Poncia e Vincenzo Capasso, insieme alle opere di Alessandro Ribaldo per la grafica e di Matteo Brogi per la street art, saranno in esposizione dal 27 al 29 novembre per una collettiva artistica ospitata negli spazi della Galleria, una grande ex fabbrica convertita in polo culturale, sita in Via Fanfulla da Lodi 1, nel cuore pulsante del Pigneto a Roma.

Ospite della serata per ScuderieMArteLive, Massimiliano Poggioni esporrà alcune tele appartenenti ai suoi ultimi lavori pittorici, nonché alcuni lavori di grafica del progetto "Stereomapo", già finalista alla BiennaleMArteLive 2014.

I curatori di VARCO, Massimo Ciompa e Auronda Scalera, hanno rigenerato questo spazio un tempo abbandonato, trasformandolo in un ampio centro poli-funzionale deputato all'arte contemporanea e all'innovazione culturale, che comprenderà 3 gallerie d'arte, un bar/bistrò, un "museo one book", e inoltre sale posa, studi d'artisti ed un magnifico giardino segreto di 400 mq.

Il vernissage, che avrà luogo venerdì 27 novembre dalle 19,00 alle 23,00 alla presenza degli artisti, darà il via alla mostra a cura di Nadia Di Mastropietro (coordinatrice nazionale del concorso MArteLive) e di Marco Ardizzi, con gli allestimenti di Daniele Romaniello (responsabili della sezione Fotografia MArteLive), e la direzione artistica delle ScuderieMArteLive.

L'evento rientra nella programmazione "Mostre di Notte" della manifestazione MArteLive Lazio prevista per dicembre 2015 come Festival di particolare interesse per la vita culturale della Città 2014-2016, realizzato con il contributo dell'Assessorato

alla Cultura e allo Sport di Roma.

Il Concorso Artistico Nazionale MArteLive ha intanto riaperto le iscrizioni per accedere alle fasi di preselezione e approdare alla BiennaleMArteLive 2016. Chi si iscrive entro fine novembre avrà la MArteCard gratuita e l'iscrizione assicurata, insieme alla possibilità di esporre fin da subito le proprie opere in location selezionate, entrando in contatto con professionisti del settore.

Per iscriversi al Concorso è sufficiente mandare un'email a iscrizioni@martelive.it, comunicando i propri dati comprensivi di nome, cognome, regione, indirizzo, numero di telefono, email e sezione artistica in cui si desidera concorrere (nel caso di gruppi/collettivi, specificare i dati dei singoli componenti). L'iscrizione è fatta! Per tenerti aggiornato seguici sulla nostra pagina Facebook MArteLive!

MArteLive è un festival "multi-artistico" nato a Roma nel 2001 su iniziativa di Giuseppe Casa, che si contraddistingue per la sua formula multidisciplinare e la simultaneità delle arti che, sovrapposte in contemporanea in un'unica location, creano lo Spettacolo Totale. Dal 2011 il Festival è diventato Biennale MArteLive e, grazie alle 16 sezioni artistiche previste dal concorso con l'obiettivo di scoprire e mettere in luce i giovani artisti emergenti nelle più svariate discipline e promuoverne il lavoro sulla scena artistica contemporanea nazionale, MArteLive si pone come uno tra i più grandi festival-concorso a livello nazionale.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma