Dialogherà con l'autrice Bianca Berlinguer

Questo è un libro libertario ma spietato. Perché per vivere nella libertà, nella vera libertà, occorre essere lucidi, avere uno sguardo critico che non conceda sconti, ma insieme essere capaci di bellezza e tenerezza nei comportamenti. Susanna Schimperna parla di politica, amore, eros, scuola, depressione, disturbi alimentari, solitudine, rabbia, prigioni, animali, verità, tempo. Sempre da una prospettiva sorprendente, che a prima vista sembrerà rivoluzionaria, eccentrica, forse addirittura assurda, ma che poi non si potrà fare a meno di considerare, superati i pregiudizi, per quello che veramente è: sensata. La sensatezza di un pensiero anarchico che, in una società in cui gli individui si sentono sempre più impotenti, è l’unico capace di tracciare una strada che permetta di uscire dal lamento, dall’indignazione sterile e dalle stupidaggini sul pensiero positivo. Una strada che, semplicemente e con fierezza, possiamo chiamare Felicità.

Susanna Schimperna

Scrittrice, giornalista, autrice e conduttrice radiotelevisiva, collabora a numerosi periodici. Ha diretto il mensile di immaginario erotico «Blue», il settimanale di satira «Il Cuore» e il mensile astrologico «Il tuo segno». Tra i suoi libri: Le amicizie amorose, Castità, Piccolo dizionario dell’eros, Perché gli uomini mentono, Abbandonati e contenti.

Cattivi pensieri
Ed. Castelvecchi
Collana Le Polene
Pp. 128 – Euro 14,50

Informazioni, orari e prezzi

Libreria Fanucci

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Libri