Sedici situazioni paradossali raccontate in modo dissacrante e fantasioso, spesso pensate per strappare un sorriso un po' amaro oppure un leggero brivido di paura o di ansia inquietante, per farsi attraversare da un'epidermica riflessione e da una leggera sensazione onirica. Una centrifuga potente di idee, argomenti, pseudo-concretezze disegnate con una penna intinta nell'assurdo ma molto verosimile. Così seduta nella sua postazione del call center una giovane operatrice sogna di scagliare la sua ira contro la sempre invisibile responsabile, una famiglia apparentemente perbene organizza una gita al lago per uccidere l'anziana e scomoda nonna, oppure una fanciulla intrappolata nella sua quotidianità materializza dentro casa situazioni assurde per risolvere conflitti interiori ed esteriori. Questo e molto altro nella brillante raccolta di racconti Centrifugo senza rispetto di Andrea Alessio Cavarretta.

Andrea Alessio Cavarretta è scrittore metropolitano, critico teatrale, consulente letterario, autore e speaker radiofonico.

Andrea Alessio Cavarretta presenta


Centrifugo senza rispetto

Augh! Edizioni

Intervengono Marcella Sullo, Mirella Mazzeranghi, Junia Tomasetta, Giovanni Palmieri

Informazioni, orari e prezzi

Ore 18.00

Ingresso libero

Info 06-4885405

Dove e quando