L'unico modo per raggiungere Sassaia, minuscolo borgo incastonato tra le montagne, e? una strada sterrata, ripidissima, nascosta tra i faggi. E? da li? che un giorno compare Emilia, capelli rossi e crespi, magra come uno stecco, un'adolescente di trent'anni con gli anfibi viola e il giaccone verde fluo. Dalla casa accanto, Bruno assiste al suo arrivo come si assiste a un'invasione.
Quella donna ha l'accento "foresto" e un mucchio di borse
e valigie: cosa ci fa lassu?, lontana dal resto del mondo? Quando finalmente s'incontrano, ciascuno con la propria solitudine, negli occhi di Emilia – "privi di luce, come due stelle morte" – Bruno intuisce un abisso simile al suo, ma di segno opposto.

Entrambi hanno conosciuto il male: lui perche? l'ha subito, lei perche? l'ha compiuto – un male di cui ha pagato il prezzo con molti anni di carcere, ma che non si puo? riparare. Sassaia e? il loro punto di fuga, l'unica soluzione per sottrarsi a un futuro in cui entrambi hanno smesso di credere. Ma il futuro arriva e segue leggi proprie; che tu sia colpevole o innocente, vittima o carnefice, il tempo passa e ci rivela per cio? che tutti siamo: infinitamente fragili, fatalmente umani.


Con l'amore che solo i grandi autori sanno dedicare ai propri personaggi, Silvia Avallone ha scritto il suo romanzo piu? maturo, una storia di condanna e di salvezza che indaga le crepe piu? buie e profonde dell'anima per riempirle di compassione, di vita e di luce.

SILVIA AVALLONE (Biella, 1984) e? tra le voci piu? importanti della nostra narrativa. I suoi romanzi sono tradotti in tutto il mondo e hanno vinto numerosi premi, tra cui il Campiello Opera Prima e il Benedetto Croce. Per Rizzoli ha pubblicato Acciaio (2010, da cui e? stato tratto l'omonimo film), finalista al premio Strega 2010, Marina Bellezza (2013), Da dove la vita e? perfetta (2017).

Libreria Spazio Sette ore 17.00

Silvia Avallone
presenta

CUORE NERO

Per il male che ha fatto, Emilia ha pagato. Ma certe colpe, forse, non si riparano mai. Un romanzo maturo e potente, una storia di condanna e salvezza.

interviene con l'autrice
Luigi Manconi

Ingresso libero con prenotazione su: www.eventbrite.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Libri