Venerdì 8 dicembre alle ore 18.30 "Il potere dei morti", di Giulio Caporaso con prefazione di Mogol, Minerva Edizioni, sarà presentato all'interno della rassegna "Più libri più liberi" presso il centro La Nuvola, Sala Vega.
All'incontro, dal titolo "Mogol – Un canto universale per la salvezza del mondo", con l'autore interverranno: il maestro Mogol, la direttrice della Collana Sinergie Piera Vitali, l'artista Dario Ballantini. Conduce la giornalista Rita Pennarola. Intermezzi musicali al sax di Deborah Vico.
Autore dell'illuminante titolo del libro, Mogol ne è anche il grande protagonista. Un ruolo centrale, il suo, che sgorga dall'amicizia intensa fra il giornalista Caporaso ed il poeta Mogol, uniti da oltre vent'anni in un cammino di ricerca spirituale sui fini ultimi dell'esistenza.
L'incipit prende spunto dalla storia vera della canzone "L'Arcobaleno" come potevano raccontarla solo Caporaso e Mogol, che l'hanno effettivamente vissuta.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Libri