Alla luce di concrete esperienze di didattica e di ricerca condotte negli ultimi anni, Carmelo Occhipinti, docente di Storia della critica d'arte all'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", intende suggerire alcuni spunti di riflessione in difesa della storia dell'arte intesa come disciplina umanistica, i cui diversi indirizzi di metodo costituiscono una preziosissima e irrinunciabile eredità del nostro passato. Dunque, nella società del futuro, quale ruolo avranno gli umanisti e quali responsabilità dovranno assumersi?

Giovedì 16 luglio sarà possibile intrattenere con l'autore interessanti conversazioni su arte, umanesimo e tecnologia in occasione del firmacopie per l'uscita del suo ultimo saggio intitolato "Cloni di Leonardo".

L'incontro si svolgerà rispettando la normativa sul distanziamento sociale.


Dalle 17:00 alle 20:00

Ingresso gratuito

Info: comunicazione@deimerangoli.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Libri