L'omaggio di WestEgg a "Ferito a morte" di Raffaele La Capria

La dolcezza dell'estate, il mito della "bella giornata", la struggente malinconia del tempo che passa nelle ore precedenti un addio. Sullo sfondo Napoli, questa giovinezza eterna sfranta di sole, incanto e condanna di chi resta e va via.

Mercoledì 12 luglio: l'omaggio di WestEgg a "Ferito a morte" di Raffaele La Capria. Ne parliamo con Leonardo Colombati.

Nuovo appuntamento con il Book Club di WestEgg: un'occasione per salutarci prima delle vacanze estive riscoprendo un libro che la luce e la malinconia dell'estate sembra imprigionarle come un sortilegio, e lasciandoci trasportare nella Positano degli anni Cinquanta con la proiezione del film "Leoni al sole" (1961, di Vittorio Caprioli, con Philippe Leroy e Franca Valeri), un piccolo gioiello del nostro cinema, alla cui sceneggiatura, ispirata al suo celebre romanzo, collaborò lo stesso La Capria.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma