Aperitivo letterario


Le donne in passato hanno dovuto usare pseudonimi per poter emergere nel mondo della cultura, dell’arte e della ricerca scientifica. Alcuni esempi sono la scrittrice inglese Mary Ann Evans, autrice de “Il mulino sulla Floss” pubblicato con la firma di George Eliot e la scrittrice francese Amantine-Aurore-Lucile Dupin che ha pubblicato con pseudonimo di George Sand e viaggiava spesso in abiti maschili.
Nel secondo millennio abbiamo la fortuna non solo di esprimerci come donne in tutte le nostre “forme” ma anche di poter apprezzare dal vivo il contributo prezioso delle artiste contemporanee.
Domenica 16 giugno lo spazio MACSI è lieto di ospitare il primo aperitivo letterario nel quale oltre ad assaporare cibi prelibati si potrà apprezzare dalla voce delle autrici Maria Carla Forte e Paola Di Biasio la presentazione delle loro produzioni letterarie.



Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma