Sabato 17 giugno, alle ore 18, il locale romano "Gente di San Lorenzo" in piazza dell'Immacolata ospiterà la presentazione del primo romanzo di Emanuele Gironi "La dea che cadde dal cielo" (Scatole Parlanti Edizioni). Interviene Luca Piemontese, Editing Manager di Archeo Cafè, il quale dialogherà con l'autore partendo dagli spunti più interessanti del libro.

Roma, 410 d.C. I Visigoti, guidati dal temibile Alarico, sono ormai prossimi a raggiungere la città per saccheggiarla. Nel frattempo, nell'abbazia di Crypta Ferrata, il monaco Theofilo rinviene tra gli scaffali impolverati della biblioteca un antico manoscritto, dove vengono narrate le eroiche gesta – in occasione della guerra di Troia – del leggendario popolo di Atlantide. Sfogliandone le pagine, ingiallite dal tempo, il religioso viene a conoscenza di un importante segreto a lungo celato. Così, decide di recarsi in fretta a Ravenna per mettere in guardia il giovanissimo imperatore Onorio circa le sorti della Città Eterna, minacciata dai Barbari. Riuscirà il simulacro di Atena a garantire, anche questa volta, l'immunità dell'impero romano?

Emanuele Gironi è nato a Roma nel 1989. Archeologo specializzato in Metodologia della Ricerca Archeologica, nel 2013 ha fondato Archeo Café e oggi, insieme a diversi professionisti del settore, si occupa di divulgazione e comunicazione social. "La dea che cadde dal cielo" è il suo primo romanzo.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 18.00

Ingresso libero

Dove e quando