Martedi 13 dicembre alle 18 sarà presentato al Museo di Roma - Palazzo Braschi (Salone d'Onore) il libro di Pietrangelo Buttafuoco edito da SKIRA "LA NOTTE TU MI FAI IMPAZZIRE. Gesta erotiche di Agostino Tassi, pittore".

Con l'autore interverranno Roberto d'Agostino e Vittorio Sgarbi.

Pittore già affermato, nel 1611 Agostino Tassi inizia con l'amico Orazio Gentileschi a decorare il Casino delle Muse a Roma. Un anno dopo Orazio gli intenta un processo per avere abusato di sua figlia Artemisia, anch'essa pittrice di talento. Il processo si trasforma in uno dei più clamorosi eventi dell'epoca, suscitando innumerevoli dicerie che diffamano di volta in volta Artemisia, Agostino e lo stesso Orazio. Ma chi era davvero Agostino Tassi, il celebre "stupratore" di Artemisia Gentileschi?

Con il suo stile lirico e appassionato, Pietrangelo Buttafuoco ci accompagna nei vicoli fetidi e violenti di Tassi, "nel cui sguardo vive il ricordo di galere e di fughe dalla Toscana, attraverso la Roma degli assassini, dei ladri e degli impostori… Non ha ancora sulla coscienza un morto ma di ogni nefandezza, come tradire la fiducia dell'amico forzandone la figlia, ne fa blasone… I piedi sporchi dei santi ritratti dai suoi coevi in lui si trasfigurano in rughe inquietanti scavate sul respiro della notte".

Informazioni, orari e prezzi

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Dove e quando

Libri - BÙ•IO. Via Octavia Butler 23
Libri - Il mio valzer con papà di Rita dalla Chiesa