Presentazione del libro di Raimondo Guidacci

Questo libro non è un trattato di architettura. Non parla di architettura citando Vitruvio o Leon Battista Alberti. E’ semplicemente un racconto. Il racconto di una storia. La mia storia.

E’ un libro che parla di architettura in modo semplice citando Loos, Siza, Barragàn, Ungers, ma anche Chopin e Mozart. Parla soprattutto di gente comune, che in vario modo ha contribuito alla mia formazione di architetto. Parla di tutti coloro che entrano nella storia di ciascun progetto e ne determinano la buona riuscita. Figure spesso ignorate, ma che consentono alle nostre idee di prendere forma, di diventare realtà costruita. Di diventare musica costruita.

L’Associazione Culturale TRAleVOLTE

è lieta di invitarvi alla presentazione del libro di

Raimondo Guidacci

La ragazza che suonava

con l'autore intervengono

Gloria Valente | Giorgio Muratore | Giuseppe Pasquali | Nicola Auciello


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma