Sessualità, ciclo e fisiologia della donna in uno sguardo diverso e carico di spunti di riflessione

Domenica 7 febbraio, ore 18.30 presso l'Università Valdese verrà presentato il libro "Le acque lunari: la medicina cinese e la donna" di Alessandra Guli - Casa Editrice Ambrosiana. Distribuzione esclusiva Zanichelli - sarà presente l'autrice.

Le acque lunari - le mestruazioni - sono il cuore della fisiologia della donna e sono al centro delle terapie proposte dalla medicina tradizionale cinese, che ne interpreta i ritmi e i messaggi a partire dai quali si possono affrontare numerose disarmonie.
Il materiale teorico e pratico presentato in Le acque lunari, attraverso un'ampia analisi della fisiologia e delle patologie specifiche femminili, costituisce una ricca fonte di consultazione per le donne e per ogni terapeuta.

Attraverso la proposta di una cura naturale e consapevole - a volte alternativa ai percorsi della medicina occidentale, altre volte sinergica ad essi - completata da prescrizioni erboristiche e descrizioni dei punti specifici di agopuntura, l'autrice, medico occidentale ed esperta di medicina tradizionale cinese, mette a disposizione la sua ampia conoscenza ed esperienza, maturate in una pratica più che trentennale, in un'opera tecnica ed allo stesso tempo di gradevole lettura.

Sessualità, ciclo mestruale, aspetti culturali, elementi psichici, metodiche di conoscenza del proprio corpo, menopausa, infertilità e svariate patologie sono i temi affrontati in una chiave completa, che mette in relazione ritmi naturali e stili di vita, fornendo indicazioni dettagliate sui comportamenti salutari per influire sulla guarigione e offrendo uno sguardo sulla fisiologia femminile diverso e carico di spunti di riflessione creativi e vitali.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma