L'Università degli Studi eCampus presenta, all'interno della propria rassegna editoriale online, il libro "NULLA E' COME APPARE - Storie di delitti, storie di accertamenti tecnici", di Nicodemo Gentile (Faust Edizioni, 2021, pag. 280).

L'appuntamento è per giovedì 22 aprile 2021, ore 18,  con il webinar  on line sui canali Facebook e Youtube di eCampus, in compagnia dell'autore, Nicodemo Gentile, intervistato da Cataldo Calabretta.

Gli omicidi di Meredith Kercher, di Melania Rea, di Sarah Scazzi, di Teresa Costanza e Trifone Rangone, della contessa dell'Olgiata, di Roberta Ragusa, di Guerrina Piscaglia, di Sara Di Pietrantonio, della prostituta vittima del sadico di Ugnano: questo volume, senza filtri né paludamenti, parla di genetica e medicina legale, di informatica e entomologia, di antropologia e odontologia, di balistica e dattiloscopia, di botanica e di altre scienze forensi. «Maledetto è il mio vizio di entrare nelle storie che vivo, nelle vite che difendo», scrive l'autore. «Le devo attraversare, vedere, toccare. Curioso come da bambino, quando volevo andare in quei posti che facevano da sfondo ai racconti di mia nonna».

L'avvocato Nicodemo Gentile ci accompagna nei tanti tribunali d'Italia, raccontando storie di delitti efferati, di accertamenti  tecnici e  lo fa utilizzando  una trama narrativa nuova, originale, basata su un linguaggio semplice e fluido. È un viaggio del professionista ma anche dell'uomo, con la curiosità di voltare sempre pagina, nella bellezza dei nostri borghi e delle nostre città, della nostra arte (anche culinaria) e della nostra cultura.

Rassegna editoriale online eCampus
"A tu per tu con l'autore"

NULLA E' COME APPARE
Storie di delitti, storie di accertamenti tecnici
di Nicodemo Gentile
(Faust Edizioni, 2021, pag. 280)

INTERVISTA A CURA DI CATALDO CALABRETTA

GIOVEDI' 22 APRILE 2021 - ORE 18
In diretta sui canali Facebook e Youtube di Università eCampus
https://www.facebook.com/unieCampus/
https://www.youtube.com/user/UniversitaeCampus

NICODEMO GENTILE
Penalista-cassazionista, è presidente di Penelope Italia, associazione che si occupa di assistenza ed aiuto ai familiari di persone scomparse, e legale di riferimento di varie Associazioni di volontariato e scopo sociale.
In qualità di legale di Penelope Italia, si è costituito parte civile nel processo relativo all'omicidio di Roberta Ragusa e Guerrina Piscaglia. Sempre come parte civile, ha partecipato al processo relativo all'omicidio di Sara Scazzi, in qualità di difensore di fiducia della mamma di Sara, Sig.ra Concetta Serrano. Varie sono le vicende seguite per l'Associazione, come la scomparsa di Irene Cristinzio, avvenuta in Orosei nel luglio 2013 e quella di Maria Chindamo, avvenuta in Calabria nel 2016.
Ha seguito, come parte civile, diversi processi tra cui quello relativo all'omicidio di Sara Scazzi, in qualità di difensore di fiducia della mamma di Sara, Sig.ra Concetta Serrano; quello per l'omicidio della giovane Sara Di Pietrantonio e dei fidanzati di Pordenone, Teresa e Trifone.  In qualità  di legale degli imputati, ha partecipato al processo per l'omicidio di Melania Rea, difendendo il marito Salvatore Parolisi; al processo per l'omicidio di Meredith Kercher, difendendo Rudy Guede e al processo per il c.d. omicidio dell'Olgiata, difendendo Winston Manuel Reyes, condannato per l'assassinio della contessa Alberica Filo della Torre.

CATALDO CALABRETTA
Avvocato e docente universitario di diritto dell'informazione (eCampus di Novedrate, Università della Calabria). È Dottore di Ricerca in "Impresa, Stato e Mercato" con specializzazione in Diritto Privato. È esperto in affari legali d'Impresa. È giornalista, esperto di cronaca nera e giudiziaria, da anni è consulente legale di Raiuno. Ha curato e condotto molte rubriche per le trasmissioni di Raiuno, tra cui "Parole in codice" - Uno Mattina, "I cold case italiani - Vita in diretta, "In Vostra Difesa".

L'Università eCampus è un Ateneo che, attraverso una didattica e-learning, propone 56 percorsi di laurea e numerosi master altamente professionalizzanti. Tra  i principali  obiettivi,  la c.d. "Terza Missione",  l'insieme  cioè  di  tutte  quelle
attività con le quali l'Università, oltre a fare Alta formazione e Ricerca, entra in contatto con il contesto socio-economico attraverso il  trasferimento e  la valorizzazione delle conoscenze. Ciò sin dalla sua
istituzione (con Decreto del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca  del  30 gennaio 2006) e  grazie alla presenza capillare con proprie sedi  in tutte le principali città d'Italia.

Informazioni, orari e prezzi

Per informazioni:                                                 
eventiecampus@uniecampus.it                             
Numero verde: 800 27 17 89 
www.uniecampus.it

Dove e quando

Libri - BÙ•IO. Via Octavia Butler 23
Libri - L'infinito errore, di e con Fabrizio Gatti
Libri - Nelle migliori famiglie