Claire vive a Londra, ha origini italiane, una passione per il nuoto e nessuna esperienza nelle relazioni. Tutto ciò che desidera è godersi l'ultimo anno del college e impegnarsi per essere ammessa in una squadra di nuoto universitaria. I problemi per lei cominciano quando per un compito di letteratura, la messa in scena di Romeo e Giulietta, deve fare coppia con il suo vicino di casa. Capitano della squadra di calcio della scuola, occhi verdi e sorriso beffardo, Harry è il tipico ragazzo che tutte vorrebbero ma che Claire ha sempre evitato perché è presuntuoso, scostante, istintivo. E anche lui non sopporta Claire, così perfetta, così ingenua: non è mai andata con un ragazzo, non sa neanche cosa vuol dire un bacio e crede ancora che la passione sia solo luce e brividi. E poi c'è il mondo intorno. Il padre di Harry è in carcere e non risponde alle sue lettere che gli invia ormai da anni e Claire sa bene che l'appuntamento con la vita è ormai prossimo a venire e non può sottrarsi ancora per molto. Due sentimenti che collidono, due vite divise da tutto ciò che li circonda ma unite dal desiderio di sentire cose nuove perché a volte, come dice Shakespeare, "ciò che amor vuole amore osa".

Chiara Martucci, venticinque anni, è nata e cresciuta in provincia di Napoli. La sua firma, september199six, compare invece su Wattpad nel 2014 durante gli ultimi anni di liceo e Shelter – Tutta colpa di Shakespeare è proprio la prima storia sorta per caso e senza alcuna aspettativa. Poi, tra visualizzazioni e commenti, i numeri sono cresciuti, fino ad arrivare a questa edizione. Nel 2019 Chiara si è laureata in Lettere moderne all'Università degli studi di Napoli Federico II, e ha conseguito un master in Editoria.

[Libreria Libraccio Roma 


Lunedì 6 dicembre dalle ore 16.00

Chiara Martucci incontra il pubblico e firma le copie di

Shelter. Tutta colpa di Shakespeare
(Leggereditore)

Dove e quando

Libri - L'azzardo
Libri - Presentazioni e incontri nelle Feltrinelli a Roma