Domenica 19 gennaio proseguono gli appuntamenti di Borgo Angelico 30. Ad Officina Biologica un omaggio alla cultura brasiliana con i Batucada in concerto.

Un viaggio verso la tradizione brasiliana, verso una terra in cui il Sole non muore mai, verso una cultura che da sempre ha sprigionato musiche, danze, ritmi e colori vivaci. L’appuntamento, dunque, è per domenica 19 gennaio 2014 all’Officina Biologica che ancora una volta, dopo tanti concerti e serate, diventa spazio e location ideale per ospitare culture provenienti da ogni parte del mondo. E i protagonisti di questa domenica all’Officina Biologica saranno i Batucada, formazione che prende il suo nome da uno degli andamenti musicali più caratterizzanti della musica brasiliana, nata nel 2012 con l’intento di approcciarsi a questa cultura e di riproporre in chiave acustica i classici di Jobim, Gilberto e Veloso, accostandoli con gli standard jazz di Gershwin e Parker. Il trio è composto dalla vocalist di Neus Llamazares, spagnola d'origine ma portoghese d'indole, Luciano Cologgi alla chitarra classica e alla loopstation e Riccardo Merlo al cajon e alle percussioni. Saranno loro i protagonisti di una serata in cui a farla da padroni saranno i colori, i suoni e ritmi di un paese che continua ad esercitare un fascino indiscusso e a produrre grandi musicisti conosciuti a livello internazionale.

Batucada

Neus Llamazares, voce
Luciano Cologgi, chitarra classica
Riccardo Merlo, cajon e percussioni


Informazioni, orari e prezzi

Officina Biologica
Borgo Angelico 30

Inizio concerto ore 22:00
Ingresso Free

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Locali