Nuovo appuntamento con il cantautore Antonio Maresca. La sua miscela tra canzone d'autore e musica strumentale trasporta il pubblico in un viaggio fatto di musica, parole e tanto tanto groove. Uno spettacolo sempre diverso, ricco di improvvisazioni e interplay tra "musicisti" di tutto rispetto.

Toto Giornelli - basso,
Alessandro "Duccio" Luccioli - batteria
Edoardo Petretti - piano e tastiere

Olimpio Riccardio - Sax,
Sara Sileo - cori
Anna Fondi - cori
Chiara Calderale - cori.

Opening act Antonio Agnello

Ospite della serata Massimo Cantisani

IL DISCO - ASPETTAMM' ANCORA

Dopo una lunga ricerca e un'accurata lavorazione esce l'album "Aspettamm'ancora". Il titolo rappresenta l'uomo che vive nella continua attesa di un qualcosa: la realizzazione di un sogno, un lavoro, una storia d'amore, un figlio. Speranze che si tramutano in frustrazioni scandite dai nostri tempi. Il cantautore trasporta da subito nel suo mondo, fatto di racconti e di una musicalità innata e talentuosa. Sul palco vive con disinvoltura la sua storia umana e musicale, valorizzata dalle sue radici partenopee, miscelando il funk, il rock, il jazz e la world music che ha assorbito suonando e ascoltando musica, vivendo a Londra e girando per l'Europa e gli Stati Uniti. Il suo percorso parte da Napoli e dal rock, spostandosi verso il jazz e la musica nera, per arrivare a Roma, dove dà vita al suo progetto musicale, segnando una linea d'incontro tra la canzone d'autore e la musica strumentale.
Antonio Maresca guida la band con la sua voce e la sua chitarra, trasmettendo l'anima più intima e viscerale ai suoi pezzi, con Toto Giornelli al basso, Alessandro "Duccio" Luccioli batteria Edoardo Petretti piano e tastiere, Olimpio Riccardi al Sax, Sara Sileo, Anna Fondi e Chiara Calderaler ai cori.

Dove e quando