VENERDI 11 MARZO - ore 22.30
LUCIA IANNIELLO QUARTET
"RED APPLE"
Lucia Ianniello tromba, effetti
Danielle Di Majo sassofoni

Paolo Tombolesi tastiere
Cristina Patrizi basso elettrico

Lucia Ianniello quartet con Danielle Di Majo, Paolo Tombolesi e Cristina Patrizi si presenta al pubblico con un repertorio di brani originali e composizioni estemporanee, ampie aree dedicate all'improvvisazione collettiva nelle quali la sensibilità umana prende il sopravvento e regala a chi ascolta melodie contrappuntistiche delicate ed architetture coraggiose ed eleganti.
"Red Apple" è un omaggio alla donna, alla Grande Creatrice, come miti e leggende di diverse culture ed età ci presentano da sempre il frutto del melo.
Le mele di Cézanne nei suoi dipinti al punto da dire: "Voglio stupire Parigi con una mela". O ancora la mela che ha in mano Paolina Bonaparte come Venere Vincitrice, famosa scultura di Canova, quale simbolo legato all'amore, alla seduzione e alla fecondità.
Chi ricorda la maga Morgana, grande sacerdotessa della mitica isola delle mele, Avalon, dove si era rifugiato Re Artù?

"Periodicamente il jazz italiano riserva belle e sostanziose sorprese al femminile. Ad esempio l'eccellente trombettista e flicornista Lucia Ianniello, campana di nascita, romana d'adozione, che sigla con Maintenant un eccellente esordio. Tessiture modali, momenti di improvvisazione pensosa e rarefatta (...) Non c'è batteria, e ne risalta l'aspetto cameristico del tutto." G. Festinese – Alias (il manifesto) 23 gennaio 2016

SABATO 12 MARZO - ore 22.30
"EZZ-THETIC"- DANIELLE DI MAJO QUINTET
Danielle Di Majo, sassofoni
Carlo Conti, sassofoni
Andrea Frascaroli, piano
Eddy Cicchetti, c.basso
Massimo Di Cristofaro,

Sounds Good! Il Quintetto "EZZ-TETHIC"della sassofonista Danielle Di Majo propone un repertorio di composizioni originali , dalle sonorità moderne e accattivanti. Il progetto nasce col preciso intento di suonare musiche originali che possano esprimere la sensibilità musicale di ciascun componente, concedendo uno spazio importante alla composizione e all'arrangiamento di ciascun brano e dedicando particolare attenzione alla ricerca di soluzioni formali alternative quali l'utilizzo di metriche inusuali, parallelamente la ricerca di una propria identità di gruppo si esplica nell'utilizzo di una timbrica che risulti al contempo "moderna" ed acustica.
La ritmica è composta dal solido contrabbassismo di Eddy Cicchetti, dal trascinante drumming di Massimo Di Cristofaro e dall'eclettico pianismo di Andrea Frascaroli, il tutto amalgamato dal suono prettamente espressivo e personale del sassofonista Carlo Conti.

Danielle Di Majo fa della ricerca melodica, del suono e della creatività compositiva le sue peculiarità; recentemente ha ottenuto numerosi riconoscimenti risultando vincitrice ai concorsi per gruppi di Moncalieri , Martina Franca , "Porsche giovani Live and jazz" , Barga , Premio Palazzo Valentini.

Ha inciso un bellissimo cd intitolato "Eccedere di Blu" edito dalla Picanto Jazz Records


Informazioni, orari e prezzi

Info:
www.28divino.com
Tel 340 8249718

Ingresso Live: 5,00 euro + cons.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Locali