Jazz Magazine "the drummer of his generation"

Venerdì 30 ottobre salirà sul palco del Cotton Club un trio d'eccezione: insieme al giovane chitarrista Daniele Cordisco e ad Antonio "Caps" Capasso all'organo hammond ci sarà Gregory Hutchinson alla batteria, per Jazz Magazine "the drummer of his generation".

Greg nasce a Brooklyn (NYC) e da molti anni è uno dei più apprezzati batteristi della scena jazz mondiale. Musicista dalle doti tecniche poderose ed impeccabili, tradotte in una concezione musicale raffinata che esprime uno swing definitivo, dinamico e sofisticato, capace di abbracciare l'intera storia del linguaggio espressivo del proprio strumento. Il suo debutto professionale è stato come sideman del trombettista Red Rodney. In seguito, Hutchinson ha suonato, tra gli altri, con i gruppi di Betty Carter, Roy Hargrove, Ray Brown, Joshua Redman e Joe Henderson.

Daniele Cordisco, classe '88, nonostante la sua giovane età ha già avuto occasione di esibirsi con i musicisti più famosi della scena italiana e non solo: Jeff Young (organista di Sting), Fabrizio Bosso, Danilo Rea, Max Ionata, Stefano Di Battista, Julian Oliver Mazzariello, Lorenzo Tucci, Giorgio Rosciglione, i fratelli Deidda, Daniele Scannapieco, Donna McElroy, Roy Hargrove, Esperanza Spalding ecc.. E' uscito da poco il suo album di debutto, "This Could Be The Start". Nel disco troviamo l'organo hammond di Antonio Capasso che da diverso tempo collabora con Daniele in diverse formazioni. Ed è proprio nell'hammond che questo trio trova una vera e propria "evoluzione".

Daniele Cordisco - chitarra

Antonio "Caps" Capasso - organo hammond

Gregory Hutchinson - batteria

_____________________________________

PREZZI:

concerto + consumazione 15 €

concerto + cena 35/45 €

Prenotazioni a reservation@cottonclubroma.it

SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE

COTTON CLUB

via Bellinzona, 2

00198 Roma - Italy

www.cottonclubroma.it

Tel. +39.06.97615246 - +39.06 85352527 - +39.349.0709468


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma