All'Elegance Cafè Jazz Club

Anche se Django Reinhardt è l'ispirazione principale dietro al trio, nel suo Modern Manouche Project, il Siciliano di nascita e Milanese d'adozione Dario Napoli intende includere le influenze più contemporanee nella sua versione di swing zingaro, introducendo elementi di stili musicali più moderni come bebop, funk e jazz moderno. Il trio e' stato protagonista in diverse rassegne di rilievo sia di jazz che di jazz manouche, Django in June, Django Amsterdam, Djangofollies, Cloughtoberfest, Django sur Lennon, Cully Jazzfest, Eddie Lang Jazzfest, Pisa Jazz, Valdarno Jazz, Trasimeno Blues, Liverpool Philarmonic, Pizza Express London, etc.. Il risultato è un suono imprevedibile ed esuberante, che ruba da varie epoche musicali e che conduce l'ascoltatore attraverso una ricca e vibrante esperienza sonora, senza mai abbandonare del tutto l'impronta gitana di Django.
STAMPA
"Dario combines sound, elegance, virtuosity without excess and the fun of playing"…Francis Couvreaux, djangostation.com (France)
"Napoli plays lead guitar with both the requisite skill and inventiveness required of the genre; he can hold his own with Stochelo Rosenberg, Fapy Lafertin and other contemporary gypsy jazz masters"…Patrick Ragains, minor7th.com (U.S.)


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma