Appuntamento mercoledì 1° marzo, concerto ore 22:00
Prima e dopo tappezzerie sonore
I migliori sound di sempre

Un quartetto nuovo, dal linguaggio moderno e dalle spiccate capacità improvvisative composto da quattro musicisti dalla mente aperta e dalle grandi doti compositive. Si presenta così il quartetto del pianista/tastierista inglese Dave Morecroft che per la prima volta andrà in scena al B-Folk di via dei Faggi mercoledì 1° marzo 2017. La formazione è completata da tre musicisti di grande livello assai attivi nel territorio capitolino, ovvero Carlo Conti al sax alto, Giulio Scarpato al basso elettrico e Marco di Gasparro alla batteria. Il linguaggio utilizzato da Morecroft in questo nuovo progetto è all'avanguardia e nelle sue composizioni il jazz si fonde con il rock, con l'improvvisazione funk e con il gusto di grandi compositori del passato e del presente. Tra le diverse influenze che si percepiscono all'interno della band non mancano il pianismo di Chick Corea, il senso del groove di Jaco Pastorius, Kneebody, ed il jazz fusion dei Weather Report. Una formazione versatile, dunque, composta da musicisti che sanno muoversi in diversi territori utilizzando al meglio tutti i linguaggi provenienti dall'altra parte dell'oceano. Non a caso il leader della band, Dave Morecroft, è anche compositore e fondatore del punk/Jazz Quintet World Service progetto e direttore artistico del festival Match & fusibile. Palcoscenico per questo primo appuntamento con questa formazione del tutto nuova sarà il B-Folk, locale assai aperto al jazz e a tutti i nuovi linguaggi della blue note!

Line Up
Dave Morecroft, piano
Carlo Conti, sax
Giulio Scarpato, basso elettrico
Marco di Gasparro, batteria

Informazioni, orari e prezzi

Inizio concerto ore 21:30
Contributo musica 5 euro + 3 euro tessera

Dove e quando