"Fabrizio Consoli inizia la sua carriera nella musica degli anni ottanta come chitarrista al fianco di diversi artisti di primo piano della scena musicale italiana, quali Eugenio Finardi, Alice, Cristiano De Andrè, Mauro Pagani, PFM e molti altri. Nel 1993 pubblica l'esordio omonimo a cui segue la partecipazione a Sanremo 1994 con la canzone "Quando saprai". Mentre scrive e produce diverse canzoni di successo (per artisti quali Dirotta Su Cuba ed Eugenio Finardi) nel 2004 esce il secondo album "18 piccoli anacronismi" con cui vince il Premio Ciampi. Il terzo album è del 2009 con "Musica per ballare" a cui segue "Live in Capetown" (2012) ed una fervente attività europea, soprattutto verso la Germania, che adotta l'artista italiano e la sua musica invitandolo per numerosi concerti e partecipazioni a grossi festival musicali. Nel 2016 esce ufficialmente l'atteso "10" su etichetta iCompany una rilettura laica dei 10 comandamenti. Continua l'attività live europea (tra cui il concerto al Roma Jazz Festival) immortalata nell'album "Con certo jazz" in uscita il 2 ottobre 2020.
LINE-UP:
Riccardo Sala al Sax
Gigi Rivetti al Piano
Silvio Centamore batt/perc

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Locali