Il jazz più moderno al 28DiVino Jazz

"Zeno" un leader ce l'ha: il bassista Francesco De Palma, classe 1977 (alla quale dedica il vigoroso brano quasi omonimo "77", che allude e intreccia in modo eccellente direzioni musicali attinte da un ampio ventaglio storico e geografico) che firma tutti i brani di questo bel lavoro e guida gli ottimi sodali: Pierpaolo Principato, esperto e talentuoso pianista che personifica la ricerca musicale fatta con scienza, e il giovane (anno 1988) Dario Panza, che sprizza energia ritmica da ogni dove.

Il risultato di tale liaison non poteva che dare frutti saporiti e dall'intenso profumo che avvolge in un unico aroma il jazz più moderno vergato da insinuazioni classiche che s'affacciano in "Zeno" e ancor più in "Adriana", quasi ballad ondeggiante sotto lo scuro e corpulento periodare della linea di basso del leader e le cui trame sono disegnate dalle note scandite nettamente e con morbido fluire da Principato.

La vena compositiva di De Palma è caleidoscopica: il volume sonoro e le dinamiche sono sempre in movimento, financo a sfiorare accordi intrisi di rock ("Ballad For A Snowdrop") o la cantabilità italica che le sapienti mani di Principato guidano verso un'improvvisazione ragionata, punteggiata da controtempi ("Sweet China Gone Bad", che nasconde un finale segreto architettato su di un funky cinetico.

"Quando i più (leggasi organizzatori e direttori artistici) si lamentano che non c'è niente di nuovo in circolazione, che il jazz sa di stantio, che il mainstream la fa troppo da padrone e che per questo tocca andare a pescare dal brodoso (quello sì) mare statunitense o inseguire i soliti noti ("che fanno cassetta"), è perché non sanno ascoltare in giro e si affidano alla affilate armi dei management più aggressivi. Tanto per usare un luogo comune, il jazz italiano gode d'ottima salute: e non solo per mano dei pochi ierofanti. " (Alceste Ayroldi per Jazzitalia)

Francesco De Palma Trio

"ZENO"

Pierpaolo Principato, piano

Francesco De Palma, c.basso

Dario Panza, batteria


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma