In apertura il live di Jabu Groove e de Gli Amici Imborghesiti

Sarà Andy Fumagalli, al secolo Andrea Fumagalli, già fondatore dei Bluvertigo e Fluon, protagonista della console del Rising Love per sabato 10 gennaio. Andy è un artista a tutto tondo, un poliedrico musicista di talento: nei primi Anni 90 fonda con Marco "Morgan" Castoldi i Bluvertigo, dove contribuisce con sax, tastiere, voce e sintetizzatori alla composizione di tre album, e alla pubblicazione di un live nonché di una raccolta di successi, attività che lo impegna per diversi anni tra palcoscenici, interviste, apparizioni tv. È tutt'ora molto attivo nel mondo della musica come compositore di colonne sonore, produttore di band emergenti, conduttore di programmi musicali sia televisivi che radiofonici. Nel febbraio 2012 esce Naked primo singolo e video dei Fluon nuova formazione creata da Andy insieme a Faber (synth, programmazione) e Fabio Mittino (chitarra elettrica). Il gruppo prende il nome dal "quartier generale creativo" di Andy e che non racchiude al suo interno solo la musica, comprendendo anche la pittura, la grafica, il design e tanto altro di "visivo". Acuto osservatore della realtà musicale contemporanea, da dieci anni Andy si dedica anche alla ricerca e sperimentazione, mixando sonorità dal sapore new wave-Anni '80 nei club di tutt'Italia. Le sue selezioni saranno la colonna sonora principale per il pubblico del Rising Love sempre pronto ad ascoltare i suoni più ricercati e ballare le selezioni più coinvolgenti. Prima del dj set invece, ci sarà il live del "Meraviglioso Duetto" ovvero: le canzoni di Roberta Carrieri, "canzoni d' amore complicato" che indossano un vestito nuovo grazie al sax, la voce e i "digitalismi" di Andy "Fluon" Fumagalli. Due personaggi istrionici e trasformisti in un concerto che sicuramente vi farà divertire e forse, anche ballare. Roberta Carrieri (voce, chitarra acustica, ukulele) si esibirà sul palco accompagnata da Andy (sax, voce e "digitalismi") dando vita ad un incontro musicale inaspettato. Due pianeti lontani le cui orbite improvvisamente collimano dando vita a un interazione sorprendente. Roberta Carrieri ha militato nei Fiamma Fumana, uno dei più importanti gruppi italiani di world music, attivo soprattutto negli Stati Uniti e in Canada. Nel 2009 esce il suo primo album da solista intitolato “Dico a tutti così”, nel 2010 inizia la collaborazione con Davide Van de Sfroos, nel marzo 2013 esce il suo secondo lavoro discografico dal titolo “Relazione Complicata” un concept ispirato al libro "Donne che amano troppo" della psicoterapeuta americana Robin Norwood.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma