Non solo Canzone d'Autore ma anche tango, flamenco, musica balcanica e altro ancora

Venerdì 12 febbraio alle ore 20:30 presso il Teatro Arciliuto in Roma, Marco Greco (voce e chitarra) suonerà con Riccardo Garcia Rubi, chitarra, Emanuele De Simone, mandolino, Filippo Minisola, pianoforte e Alessandro Marzi, batteria.

Il terreno musicale su cui si muove questo giovane artista è vario e ricco di contaminazioni: dal tango al flamenco, dalla musica balcanica al manouche fino al reggae, passando ovviamente per la tradizione cantautorale italiana e non solo. Ogni canzone è un mondo e un capitolo a sé e ciò che ne viene fuori è un repertorio che sfugge ad ogni definizione. La cifra stilistica è però chiara, distinta e riconoscibile come la narrazione e la vocalità di questo artista; vocalità calda dal sapore particolare che sa catturare, cullare e graffiare e sopratutto raccontare con naturalezza e senza manierismi l' essenza dei brani. Un giovane con le idee chiare! Da non perdere!"


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma