Direzione artistica Marina Luca & Federico Pesce

Mario Donatone è uno dei più apprezzati pianisti e cantanti di blues e soul in Italia, ed ha alle spalle una lunga carriera sia come solista che come accompagnatore soprattutto di artisti blues e gospel neroamericani in turneè in Europa. Ha inoltre collaborato con vari artisti italiani importanti (Tiromancino, Neri Marcorè, Mario Biondi, e altri), inciso diversi dischi come solista, partecipato a trasmissioni televisive e radiofoniche, e a rassegne e festivals, tra cui citiamo Pistoia Blues, Trasimeno Blues, Porretta Soul, Roma Jazz Image, e altri. Insieme al chitarrista, bassista e cantante Angelo Cascarano, e al batterista e cantante Roberto Ferrante, ha dato vita ad un trio ricco di sonorità diverse, caratterizzato da intriganti e calde armonie vocali,e dalla forza propulsiva di due piani strumentali diversi: quando Mario è al piano Angelo suona il basso, quando invece il leader suona le tastiere Cascarano impreziosisce e dinamizza con la sua chitarra il classico suono da "Hammond trio" che assume l'ensemble. Il tutto sostenuto e colorato dal drumming spesso percussivo di Roberto Ferrante, un musicista che spazia tra Africa, Afro America e ritmi latini con grande eclettismo e naturalezza. Il repertorio spazia tra classici di Ray Charles, Steve Winwood, B.B.King, Neville Brotherse altri riportati alla loro dimensione più "roots",e brani originali tratti dal cd "Blues for Joy" di Mario Donatone. L'atmosfera è quella di una fresca e spontanea combinazione di intensità musicale e capacità di coinvolgere e fare spettacolo nella più genuina tradizione bluesy.

Mercoledì 22 Giugno

MARIO DONATONE TRIO

Mario Donatone: piano, voce

Angelo Cascarano: voce, basso

Roberto Ferrante: voce, batteria

Antonella Vitale voce, Giulia Salsone e Neney Santos "TRIO JAZZ BOSSA" Un viaggio tra i classici del Jazz e della Bossa nova, attraverso samba e canzone d'autore della tradizione brasiliana e dei più grandi compositori .Da Jobim, Caetano Veloso, Dory Caymmi, Edu Lobo, questo è il repertorio che Antonella Vitale , Giulia Salsone e Neney Santos presenteranno in un dialogo a tre fluido e permeato di atmosfere latin tra voce e chitarra. Neney Santos, tra i più brillanti percussionisti brasiliani in Italia, conosciuto anche in ambienti jazz e pop. Santos è nato e cresciuto a Salvador de Bahia, molto ricco di Axé (energia e ritmo) e Candomblé (religione degli Orixà brasiliani).Neney Santos, oltre il suo già noto senso della sua ritmica, e abilità compositoriali oggi rare nel panorama italiano, possiede anche notevoli doti vocali

Venerdì 24 Giugno

TRIO JAZZ BOSSA ANTONELLA VITALE- GIULIA SALSONE- NENEY SANTOS

Antonella Vitale: voce

Giulia Salsone: chitarra

Neney Santos: percussioni

Vanessa Elly di Roma frequenta l'Accademia di Spettacolo di Corrado Pani studiando con Pino e Claudio Insegno e tanti altri, finalista del Festival di Castrocaro 2014 in diretta su Rai 1 e partecipa alle blind audition di The Voice of Italy a febbraio 2016. Roy Panebianco di Castrovillari. Varie esibizioni tra l'Italia, New York e l' Olanda. Protagonista di numerose collaborazioni di rilievo (Marcello Rosa, Fabio Accardi, Gegè Telesforo, Crystal White, Jenny B, Linda e altri. "Soulside" è il suo primo progetto da solista che si è classificato nei primi 10 posti della classifica jazz. Vanessa e Roy collaborano insieme da circa un anno e hanno voluto mescolare i loro mondi per dare vita a qualcosa di unico e speciale che rappresenti la loro arte al massimo.

Venerdì 24 Giugno

VANESSA ELLY & ROY PANEBIANCO

Vanessa Elly: voce

Roy Panebianco: chitarra

Mark Hanna artista poliedrico, compositore, arrangiatore, polistrumentista nella sua lunga carriera ha collaborato con Mick Taylor, Jeff Healey, Paul Young e anche con grandi bluesmen come Johnny Copeland, Chicago Beau, Sugar Blue, Zoot Money, Roomful of Blues e artisti come Ami Stewart, Carl Anderson, Alex Britti e tanti altri. Il repertorio della Mark Hanna Band spazierà da Etta James a Elmore James, dagli Allman Brothers ai classic swing (Route 66), dal soul (Temptations, Otis Redding, Wilson Pickett) a Rufus Thomas , Eddie Cochran, Lynyrd Skynyrd, Robert Johnson, The Band, e Muddy Waters. Ogni concerto insomma sarà la storia di un viaggio attraverso le rive del blues. Mark sarà insieme alla sua straordinaria band formata da Moreno Viglione alla chitarra, Fabrizio Sciannameo al basso, Augusto Zanonzini alla batteria e Dido Tabelli armonica e voce.

Sabato 25 Giugno

MARK HANNA ACOUSTIC BAND & SPECIAL GUEST

Mark Hanna: voce, chitarra

Moreno Viglione: chitarra voce

Fabrizio Sciannameo: basso, voce

Augusto Zanonzini: batteria, voce

Dido Tabelli: armonica, voce


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma