Brani della discografia di Nat King Cole (di cui si è appena finito di celebrare il centenario della nascita), di altri grandi crooner (Sinatra, Dean Martin, Tony Bennett, ecc.) e alcune altre "perle" dell'american song book, interpretati e rivisitati in modo originale dal cantante/chitarrista Marco Ricciardi e da Daniele Manciocchi al sax tenore. Una formazione acustica, minimale e dal grande interplay per celebrare uno dei periodi d'oro della storia dello swing e del jazz americano.

Marco Ricciardi:voce e chitarra
Daniele Manciocchi: sax tenore

Dove e quando